News

Alfa Romeo Giulia MY20: prezzi e allestimenti dell’aggiornamento 2020

Alfa Romeo Giulia MY20: dopo la prova in anteprima ecco i prezzi dell’aggiornamento 2020 della berlina premium italiana: si parte da 40.000 euro, con una dotazione già piuttosto ricca fin dall’allestimento d’ingresso.

ALFA ROMEO GIULIA 2020: MOTORI E DOTAZIONE DI SERIE

Già ordinabile e in arrivo nelle concessionarie italiane a partire da gennaio, nuova Alfa Romeo Giulia 2020 si presenta al pubblico con una gamma razionalizzata e inediti allestimenti. Si parte dalla versione “base” Giulia, passando per Super, Business, Sprint, Ti, Executive e Veloce. La più sportiva Quadrifoglio, esclusiva del motore 2.9 V6 da 510 CV, sarà disponibile più avanti nel corso del 2020.

Già dall’allestimento d’ingresso, disponibile solo con il 2.2 turbodiesel da 136 CV, Alfa Romeo Giulia 2020 propone di serie il cambio automatico a 8 rapporti (niente manuale, almeno per ora), luci posteriori a LED, cerchi in lega da 16 pollici, climatizzatore automatico monozona, scarico cromato, infotainment con schermo da 8,8 pollici touch (con servizi connessi Alfa Connected e radio DAB), strumentazione con schermo centrale TFT da 7 pollici e diversi ADAS, tra cui frenata di emergenza automatica, Lane Departure Warning e Forward Collision Warning.

Si passa poi all’allestimento Super, anch’esso disponibile solamente con il motore d’ingresso: in aggiunta, per 43.000 euro, Giulia Super propone cerchi da 17 pollici, fari anteriori bi-xenon con luci diurne a LED, Android Auto e Apple CarPlay e sensori di parcheggio posteriori. Business si abbina invece a più motori, dal 2.2 diesel da 136 e 160 CV al 2.0 turbo benzina da 200 CV: con 44.000 euro si hanno a disposizione cerchi in lega da 16, navigatore, cruise control adattivo e bocchette dell’aria posteriori (con USB aggiuntiva) e accesso keyless.

Le Giulia “standard” più accessoriate sono la Sprint (da 47.000 euro con sedili in pelle e tessuto, volante sportivo, cerchi da 18, sensori di parcheggio anteriori e telecamera posteriore) e la Executive (da 48.000 euro con Active Blind Spot, Driver Attention Assist, Traffic Sign Recognition e abbaglianti ad accensione automatica). Il top di gamma, anche per le prestazioni, è costituito dalle versioni Ti e Veloce.

Ti, a partire da 55.000 euro ma solo con il 2.2 diesel da 190 CV, offre volante riscaldato, Traffic Jam Assist, Intelligent Speed Control e ricarica wireless per smartphone. Veloce, disponibile a partire da 57.700 euro con i motori 2.2 diesel da 210 CV e 2.0 turbo benzina da 280 CV (entrambi con trazione integrale Q4), viene infine arricchita con cerchi da 19 pollici, impianto frenante sportivo, look specifico per i paraurti e paddle al volante in alluminio.

CONFIGURATORE ALFA ROMEO GIULIA 2020