News

Alfa Romeo Giulia e Stelvio Veloce 2020: con 250 CV non paga il superbollo

La ripartenza di Alfa Romeo passa dalla gamma sportiva. Dopo la presentazione, a inizio maggio, delle versioni 2020 di Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio, è tempo di novità anche per il resto della gamma alte prestazioni del Biscione. Che risponde al nome “Veloce”. Finora, questa versione di Alfa Romeo Giulia e Alfa Romeo Stelvio era stata declinata nelle motorizzazioni benzina (con il 2.0 turbo da 280 CV) e diesel (con il 2.2 turbo da 210 CV), entrambe con la sola trazione integrale sia su Giulia sia su Stelvio.

ANCHE POSTERIORE E DEPOTENZIATA

A partire da oggi, invece, nel listino della berlina sportiva di Arese questo motore è abbinato anche alla trazione posteriore, sempre in combinazione con il cambio automatico AT8 a 8 rapporti. Ma le novità non finiscono qui, perché Alfa Romeo ha scelto di venire incontro ai clienti con una versione depotenziata, che riduce in modo considerevole i costi di gestione delle versioni Veloce a benzina: si tratta della nuova motorizzazione 2.0 Turbo Benzina da 250 CV, disponibile su Giulia con la sola trazione posteriore e su Stelvio con la sola trazione integrale.

In entrambi i casi, il cambio resta l’AT8, mentre si abbassano i costi di gestione in quanto non è più previsto il pagamento del “superbollo”, la tassa annuale dell’addizionale erariale sul bollo auto che prevede una maggiorazione di 20 euro per ogni kW di potenza oltre i 185 (pari a 250 CV).A fronte dello stesso prezzo di listino della versione da 280 CV (57.900 euro sontato a 52.597 per Giulia Veloce e 65.200 per Stelvio Veloce), il risparmio fiscale annuale supera i 400 euro.

OFFERTE PER LA VERSIONE SPRINT

Le novità Alfa Romeo in occasione della riapertura delle concessionarie interessano anche gli allestimenti Sprint, che di serie offrono finiture dark miron, pinze freno Brembo con trattamento nero, volante sportivo in pelle ed inserti in alluminio su plancia, tunnel centrale e pannelli porta. Queste versioni sono abbinabili al motore 2.0 Turbo Benzina AT8 200 CV e al 2.2 Diesel da 160 CV e 190 CV e attualmente godono di condizioni particolarmente vantaggiose: per esempio, Stelvio Sprint 2.2 Turbo Diesel da 190 CV è in promozione a 44.000 euro anziché 56.000 euro.