News

AppleCarPlay e Android wireless per il sistema SYNC 4 Ford

 

 

Immaginate un veicolo in grado di adattarsi alle vostre esigenze, un fantastico sostegno sia durante lunghi viaggi e sia in città, alla ricerca di un parcheggio. Adesso immaginate di dover utilizzare il vostro smartphone, ma avete dimenticato il cavo a casa. Se il vostro desiderio è che la vostra auto sia una specie di prolungamento di voi stessi, Ford realizzerà questo sogno a partire dal 2020 grazie alla nuova tecnologia intelligente del sistema infotainment SYNC 4.

La nuova tecnologia rappresenta un’evoluzione del precedente sistema SYNC 3, amplificando le funzioni di navigazione e connettività. L’ovale blu ha pensato di offrire un’ampia selezione di touchscreen che va dai modelli da 8” fino a 15”. L’interfaccia e il design hanno subito un restyling sulla base di “customer journeys”, ovvero indagini che hanno analizzato le necessità dei clienti e il loro rapporto con il veicolo, al fine di creare il sistema più efficiente e facile di sempre.  Nel dettaglio la versione da 12.2” consente uno “sdoppiamento” dello schermo per utilizzare le funzioni necessarie contemporaneamente. Invece la versione 15.5” sfrutta la funzione “Adaptive Dash Cards” che rende semplice e veloce l’esperienza di guida, in quanto non sarete costretti ad ascoltare una canzone che non vi piace mentre seguite le indicazioni di navigazione. Con SYNC 4 vi basterà sfruttare la barra di “cards” orizzontale in basso e cambiare canzone senza rinunciare alla schermata del navigatore.

Ma la rivoluzione non è tutta qua, infatti il sistema SYNC 4, basato su Cloud, si serve dei dati ricavati da internet per fornire informazioni precise e sempre aggiornate in tempo reale circa il traffico e, in caso di una disperata ricerca del parcheggio, il sistema si occuperà di trovare il migliore controllando persino i prezzi. Il navigatore, inoltre, vi darà come la sensazione di essere costantemente affiancati da un assistente che non vi lascerà mai soli. Fame improvvisa e voglia di contattare amici e famiglia? Grazie al riconoscimento vocale e alla capacità di SYNC 4 di adattarsi alle vostre esigenze (grazie all’analisi dei tools frequentemente usati), vi basterà chiedere ciò che vi occorre e il vostro veicolo cercherà il ristorante perfetto e, attraverso FordPassConnect con connessione 4G LTE WI-FI HOTSPOT, contatterà con SMS o Call i vostri cari. Inoltre la tecnologia SIRIUS XM 360L vi offrirà un’esperienza di personalizzazione “For You”  in grado di offrirvi una selezione di show, interviste e programmi  on-demand, per non rinunciare al divertimento.

Colonna portante di questa operazione di restyling condotta da Ford è l’implementazione di AppleCarPlay e AndroidAuto sostenuti da Waze e Ford+Alexa, permettendo di utilizzare i dispositivi liberamente senza il groviglio di cavi. Tale funzione risponde, in particolare modo, all’esigenza di sostegno senza distrazioni alla guida. Telefono scarico? Il questo nuovo sistema Wireless potrete ricarica lo smartphone lasciando comodamente il cavo a casa. In ultimo,  a non per importanza attraverso AppLink, la funzione “Convenience Controls” potrete gestire luci, riscaldamenti e tanto altro direttamente dal dispositivo mobile. 

 

Monia Mazzarone

 

 

Autore dell'articolo:

Showcar