News

Approvazione fusione FCA-PSA: gli azionisti si incontreranno il 4 gennaio 2021

Dopo l’approvazione da parte delle Assemblee degli Obbligazionisti di PSA, la fusione tra il gruppo francese e Fiat Chrysler Automobiles necessiterà di un ultimo importante tassello: l’ottenimento dell’approvazione da parte delle assemblee degli azionisti dei rispettivi gruppi.

Un passaggio fondamentale che sia FCA sia PSA concretizzeranno il prossimo 4 gennaio 2021, data nella quale entrambi i gruppi hanno deciso di convocare le rispettive assemblee degli azionisti. Queste avranno il compito di approvare oppure negare la fusione delle due società, al fine di creare Stellantis, il quarto costruttore automobilistico al mondo in termini di volumi.

L’agenda e le proposte di deliberazione da sottoporre al voto degli azionisti di ciascuna società, nonché le condizioni di partecipazione all’assemblea, saranno rese pubbliche il 23 novembre 2020 e saranno disponibili sui siti web delle rispettive società.

In caso di approvazione da parte degli azionisti, la procedura di fusione tra FCA e PSA si concluderà entro la fine del primo trimestre 2021.
 

Autore dell'articolo:

Showcar