News

Audi Q5 2020, ora con nuovi motori mild hybrid | Prezzi

In attesa del restyling di metà carriera atteso per la fine del 2020, la gamma di Audi Q5 si aggiorna con il model year 2020: al debutto nuovi motori con tecnologia mild hybrid a 12 V, dotazioni più ricche e un ritocco al ribasso dei prezzi di listino.

SEMPRE PIÙ ELETTRIFICATO

La prima novità dell’aggiornamento di Audi Q5 riguarda l’introduzione del mild hybrid a 12 V sul motore best seller, il 2.0 TDI da 190 CV che ha totalizzato il 65% degli ordini sul modello precedente. La potenza sale a 204 CV, con 400 Nm di coppia, relegando la versione da 190 CV senza mild hybrid alla variante con cambio manuale. Questo motore, caratterizzato da peso contenuto, (complice il basamento in alluminio) e attriti ridotti (grazie allo specifico trattamento dedicato alle fasce dei pistoni, all’albero motore e alla testata), è disponibile anche negli step da 136 CV e 320 Nm di coppia e 163 CV e 380 Nm, sempre con il sistema MHEV.

In sostanza, la rete a 12 V altimenta un alternatore-starter azionato a cinghia che consente l’ottimizzazione della funzione start&stop, attiva sin da 15 km/h, e permette lo spegnimento e la riaccensione del motore in fase di veleggio a qualsiasi velocità. L’auto, omologata ibrida, recupera l’energia cinetica in frenata e rilascio per ricaricare il piccolo accumulatore agli ioni di litio, riducendo il carico sul motore termico e, di conseguenza, i consumi di carburante.

NUOVE DOTAZIONI DI SERIE

Le novità di Audi Q5 2020 interessano anche le dotazioni di serie che, a fronte di un prezzo invariato, vengono arricchite. Non solo è di serie il sistema mild hybrid sulle motorizzazioni TDI (30 da 136 CV, 35 da 163 CV e 40 204 CV) e TFSI (45 da 245 CV), oltre che SQ5 TDI (con impianto da 48 V), ma anche il climatizzatore automatico a tre zone, il sistema di ausilio al parcheggio plus, il supporto lombare a quattro vie a regolazione elettrica per le sedute anteriori e il cruise control.

Questo vale per gli allestimenti d’ingresso, Sport e Design. In più, le versioni Business, Business Sport, Business Design ed S line plus beneficiano di una riduzione del listino di 1.000 euro per le motorizzazioni TFSI, TDI e plug-in hybrid con un conseguente vantaggio Cliente che supera il 70%. Questo taglio ai listini permette ad Audi Q5 2.0 (50) TFSI e quattro S tronic 299 CV, la versione ibrida plug-in, di rientrare nel limite entro cui beneficiare dell’Ecobonus (sino a 2.500 euro) con tutti gli allestimenti a listino, con un prezzo di partenza di 57.500 euro.

AUDI Q5 2020: PREZZI E USCITA

Audi Q5 2020 è già ordinabile in Italia con consegne entro il primo trimestre 2020. I prezzi partono dai 45.200 euro per la versione 30 TDI S tronic 136 CV.