News

BMW 128ti: foto e caratteristiche della Serie 1 da 265 CV

La nuova BMW Serie 1, sul mercato da circa un anno, si prepara ad accogliere in gamma una nuova motorizzazione particolarmente performante, che si posizionerà esattamente a metà strada tra le versioni 118i da 140 CV e M135i xDrive da 306 CV: parliamo della nuova BMW 128ti.

BMW 128ti: LA GIUSTA VIA DI MEZZO

Una giusta via di mezzo, insomma, per divertirsi evitando gran parte del superbollo che invece pesa sulla versione di punta marchiata M. La nuova BMW 128ti, dove ti sta per turismo internazionale (sì, in italiano), arriva per dare filo da torcere a tante hot-hatch a trazione anteriore attualmente sul mercato: dalla nuovissima Volkswagen Golf 8 GTI (245 CV) alla Ford Focus ST (280 CV). Come le “colleghe”, anche BMW 128ti sarà proposta esclusivamente con trazione anteriore, anche se con “l’aiutino” dato dal differenziale autobloccante meccanico Torsen a slittamento limitato. In questo modo, migliora la trazione sull’asse anteriore e si riescono a chiudere al meglio le curve ad alta velocità.

Il motore è il nuovo 2 litri 4 cilindri TwinPower Turbo, qui portato a 195 kW / 265 CV di potenza. L’accelerazione 0-100 km/h viene realizzata in 6,1 secondi (contro i 4,8 della M135i), anche grazie alla velocità del cambio automatico a 8 rapporti Steptronic sport, mentre i consumi si riducono ad una media di  6.4 – 6,1 l/100 km (contro i 7,1 – 6,8 della M135i).

La nuova BMW porta con sé una taratura specifica dello sterzo (più preciso e diretto) e delle sospensioni M sport (parte di un assetto ribassato di 10 mm). Rispetto alla variante M135i xDrive, la presenza della sola trazione anteriore rende la 128ti più leggera di 80 kg. Disponibili, a richiesta e senza sovrapprezzo, gli pneumatici sportivi, l’abbinamento perfetto con i freni M sport.

Leggere le modifiche estetiche, riguardanti principalmente i colori: la griglia anteriore a doppio rene e listelli verticali ha una finitura nera lucida, che ritroviamo anche sugli specchietti retrovisori esterni. La base di partenza è la versione M Sport, arricchita da dettagli rossi, come le cornici delle prese d’aria anteriori, la minigonna e il lettering ti sulla parte bassa (dettagli che, scegliendo le carrozzerie Melbourne Red o Misano Blu possono essere scelti in nero), mentre di serie abbiamo i cerchi in lega da 18 pollici 553 M bicolore dal disegno esclusivo a Y e le pinze freno rosse firmate M Sport.

Personalizzazione ti anche all’interno, con cuciture rosse a contrasto su braccioli, pannelli porta, volante e cover degli airbag, logo ti ricamato nel bracciolo centrale e sedili con rivestimento specifico.

BMW 128ti: DATA USCITA

La nuova 128ti arriverà sul mercato nel mese di novembre 2020. Non conosciamo, per il momento, il prezzo per l’Italia di BMW 128ti: in Germania si parte da 41.574 euro (con VAT al 16%).