Elettrico & Tech

BMW iX3: prime foto “leaked” del SUV elettrico

BMW iX3: il primo SUV completamente elettrico di BMW esce allo scoperto: sono infatti comparse online le prime foto leaked della variante elettrica di BMW X3, il SUV premium di segmento D della Casa bavarese.

SIMILE ALLA CONCEPT

Come mostrato in un post pubblicato originariamente dalla pagina instagram Cochespias, il nuovo SUV elettrico resta fedele nell’impostazione stilistica della concept car BMW iX3 presentata nel 2018: rispetto a BMW X3 cambiano i paraurti (sagomati per migliorare l’aerodinamica e ridurre le prese d’aria superflue) e la calandra (quasi completamente chiusa). Oltre ad una personalizzazione estetica che si ritrova negli inserti blu (colore “ufficiale” del sub brand BMW i dedicato alla mobilità elettrificata), fanno bella mostra di sé gli innovativi cerchi Aerodynamic Wheels.

Disponibili per la prima volta su una BMW, i nuovi cerchi in lega presentano un disegno specifico (composto da razze in alluminio e inserti in plastica personalizzabili nel colore e nella finitura), in grado di ridurre di circa il 5% il coefficiente di penetrazione aerodinamica della vettura. Una manna dal cielo per un veicolo elettrico, che grazie a soluzioni come queste può aumentare sensibilmente l’autonomia. Nel caso di BMW iX3, grazie anche ad una massa inferiore del 15% rispetto ai precedenti cerchi aerodinamici montati da BMW, si parla di una riduzione dei consumi dell’ordine del 2%, pari a 0,4 kWh/100 km o 10 km in più di autonomia.

BMW iX3: motore, batteria e autonomia del SUV elettrico in arrivo nel 2020

BMW iX3 sarà un SUV elettrico a trazione posteriore, con una potenza di 210 kW – 286 CV e una coppia massima di 400 Nm. L’autonomia di iX3, grazie ad una batteria agli ioni di litio da 74 kWh di capacità netta, si aggirerà intorno ai 440 km nel ciclo WLTP, con consumi dichiarati di 20 kWh/100 km (dati dichiarati provvisori in attesa dell’omologazione).

SU STRADA ENTRO IL 2020

La produzione di BMW iX3 inizierà nel 2020 presso lo stabilimento BMW Brilliance Automotive di Shenyang, in Cina, con commercializzazione entro l’anno. Successivamente, la gamma elettrica di BMW i si arricchirà con l’arrivo della berlina BMW i4 (anticipata dall’omonima concept car) e dal grande SUV BMW iNEXT, entrambi attesi nel 2021.