News

Nuova Citroen C4 2020: la terza generazione sarà anche elettrica | Foto spia

Citroen C4 rappresenta la “Cenerentola” del marchio francese. Ancorata ad una decade che non è stata di certo la migliore della storia di Citroen per quanto riguarda il design, la seconda generazione della compatta francese è stata pensionata in anticipo circa 3 anni fa, quando al suo posto nel cuore del segmento C è subentrata Citroen C4 Cactus, ristilizzata per sembrare più berlina e meno crossover.

La vera, nuova Citroen C4 – anche se in realtà il nome non è ancora stato confermato – sarà svelata nel corso del 2020. E sì, questa dovrebbe essere quella giusta. Partendo da quello che è uno dei principali motivi d’acquisto delle Citroen moderne: lo stile. Che si evolverà notevolmente, seguendo un percorso tracciato nel 2016 con la concept car CXPERIENCE: addio alle linee troppo squadrate quasi monolitiche dei modelli attuali, in favore di forme più morbide, levigate e sofisticate.

Come vediamo nelle foto spia pubblicate da Carscoops, l’influenza del prototipo del 2016 è evidente nelle proporzioni, specialmente la forma della coda che si unisce ad un tetto molto arcuato, discendente verso il posteriore senza soluzione di continuità. Un lato B tondeggiante, sormontato da gruppi ottici disposti orizzontalmente in posizione rialzata. La grande differenza con la concept sta nelle dimensioni: nuova Citroen C4 dovrebbe essere lunga circa 4,3 metri, mentre la showcar si posizionava nel segmento D con una lunghezza di ben 4,85 metri. E soprattutto, CXPERIENCE era una berlina, mentre nuova C4 sarà un crossover, leggermente più alto da terra rispetto alla precedente C4.

Novità per il frontale, che riprenderà il family feeling del brand (fari sdoppiati con luci diurne integrate nel listello che incastona il Double Chevron e proiettori nella parte inferiore) pur evolvendone i tratti: il listello cromato, infatti, si diramerà alle estremità con una forma a Y, estendendo in altezza lo sviluppo del frontale. Qualcosa di simile si è visto di recente con il lancio del restyling di Citroen C3.

Nuova Citroen C4 sarà tutta nuova anche sotto il profilo meccanico: la piattaforma, infatti, sarà la moderna CMP, quella destinata a tutte le vetture piccole e compatte del gruppo (tra cui DS 3 Crossback, Peugeot 208 e 2008 e Opel Corsa). Un’architettura modulare, sviluppata per accogliere in un unico modello tre tecnologie di propulsione: benzina, diesel o 100% elettrica.