News

Coronavirus: impianti FCA chiusi fino al 6 aprile. VW riapre il 9, Ferrari il 14

La riapertura degli impianti produttivi di FCA in Italia e in Europa, originariamente prevista per l’inizio della prossima settimana, slitterà fino alla fine del periodo di lockdown previsto dal governo italiano, ovvero venerdì 3 aprile. Questo significa che la produzione potrebbe riprendere – salvo ulteriori proroghe delle restrizioni in atto – nella giornata di lunedì 6 aprile. Per l’impianto polacco di Tychy, invece, si parla di una chiusura fino al 10 aprile.

Anche i marchi Volkswagen, Volkswagen Veicoli Commerciali e Volkswagen Group Components hanno comunicato una papabile data per la riapertura degli stabilimenti produttivi attualmente chiusi dallo scorso 17 marzo in Germania: la chiusura verrà prolungata per altri quattro giorni, fino al turno di notte tra il 9 e il 10 aprile, quando dovrebbero riprendere regolarmente le attività.

Slitta invece al 14 aprile il ripristino delle attività produttive (escluse quelle che si possono continuare a svolgere in smart working) presso gli stabilimenti Ferrari di Maranello e Modena, ma solo a condizione che sia garantita la continuità della catena di fornitura.