Anteprime

Cupra Ateca 2020: il SUV sportivo si aggiorna

Cupra Ateca, la versione ad alte prestazioni di Seat Ateca, si concede un lifting di metà carriera ricevendo il restyling che ha dato nuova linfa vitale alla sorella meno potente.

CUPRA ATECA 2020: PIÙ CATTIVA CON IL NUOVO FRONTALE

Il carattere di Cupra Ateca, modello di grande successo nel suo segmento con oltre 10.000 unità vendute nel 2019, viene ulteriormente enfatizzato dalle novità estetiche del restyling: nuova calandra esagonale con trama a nido d’ape e cornice cromata scura, gruppi ottici full LED più sottili e sagomati e un fascione paraurti interamente rivisto, con prese d’aria maggiorate. Finiture in alluminio scuro lucido impreziosiscono le modanature laterali e i mancorrenti al tetto, così come gli specchietti (con logo Cupra proiettato a terra).

La fiancata è resa più personale dai nuovi cerchi in lega (ci sono sei diversi disegni con diagonale da 19 pollici di serie e inserti color rame o argento), mentre al posteriore troviamo i fanali a LED con ottica interna rinnovata e indicatori di direzione dinamici. Fanno capolino, all’interno del diffusore posteriore, i quattro terminali di scarico Akrapovic e le pinze freno (optional) Brembo color rame.

CUPRA ATECA 2020: ISPIRAZIONE RACING PER GLI INTERNI

L’accesso all’abitacolo di Cupra Ateca passa per i nuovi battitacchi illuminati con scritta CUPRA. Osservando gli interni, si possono ora apprezzare i sedili di tipo bucket (di serie dal restyling), le nuove finiture in alluminio scuro e bronzo in plancia e il volante ridisegnato con pulsante di avviamento integrato.

Omaggio alle vetture TCR di Seat, il nuovo volante include paddle più grandi e nuovi comandi, tra cui il selettore CUPRA, che con una breve pressione permette di scorrere tra le modalità
Normal, Sport, Individual e CUPRA (con pressione maggiore si passa invece direttamente alla modalità CUPRA), senza togliere le mani dal volante (è comunque presente anche la rotella alla base della console da cui si può accedere alle modalità Normal, Sport, CUPRA, Individual, Snow oppure Offroad). Due le opzioni di personalizzazione per gli interni:

  • quella di serie, che include sedili avvolgenti di tipo Bucket con supporti laterali in PVC, modanatura della plancia e della consolle centrale in alluminio scuro, pannelli delle porte in PVC con tecnologia IMD (In Mould Decoration) e cuciture color rame;
  • Genuine CUPRA, che comprende pannelli delle porte e sedili avvolgenti in pelle questi ultimi nella tonalità Petrol Blue e regolabili elettricamente con funzioni memory.

STESSO MOTORE, PIÙ TECNOLOGIA

A spingere nuova Cupra Ateca 2020 c’è lo stesso motore 2.0 TSI turbo benzina 4 cilindri da 300 CV e 400 Nm di coppia massima, abbinato al cambio DSG a doppia frizione a 7 rapporti e alla trazione integrale 4Drive, con regolazione adattiva dell’assetto DCC. Cupra Ateca 2020 accelera da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi e raggiunge i 247 km/h di velocità massima.

Cupra Ateca 2020 beneficia degli aggiornamenti alla connettività di Ateca 2020: debutta un nuovo sistema di infotainment connesso con servizi SEAT CONNECT. La base è il MIB3 già visto sulla nuova Leon, forte di una eSIM integrata, un display touch da 9,2 pollici, compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto wireless, comandi vocali con linguaggio naturale e attivazione tramite formula “Hola Hola”). Il restyling aggiorna anche i sistemi di sicurezza attiva di Seat Ateca 2020: debuttano il Predictive Adaptive Cruise Control, il Pre-Crash Assist, l’Emergency Assist, il Travel Assist and Side and Exit Assist.

CUPRA ATECA 2020: DIMENSIONI

Cupra Ateca 2020 si presenta con una lunghezza di 4.386 mm (+10 mm rispetto alla generazione precedente, un passo di 2.630 mm, un’altezza di 1.599 mm (-2 mm) e una larghezza di 1.841 mm. La carreggiata anteriore e quella posteriore misurano rispettivamente 1.575 mm e 1.549 mm.