News

DS 4 Crossback: la seconda generazione è in arrivo | Foto spia

La grande novità che il marchio DS potrebbe svelare in anteprima mondiale già al prossimo Salone di Ginevra 2020 è la seconda generazione di DS 4 Crossback. Nata nel 2011 come Citroen DS4 e aggiornata nel 2015 con la nuova denominazione DS 4 (disponibile anche in versione “rialzata” Crossback), la hatchback francese si è sempre distinta dalla Citroen C4 di derivazione per i contenuti più “premium”, dal design (specifico) agli interni (più ricchi).

Con la seconda generazione di DS 4, sviluppata indipendentemente da Citroen, DS Automobiles potrebbe scegliere di proporre sul mercato esclusivamente la versione Crossback, in linea con le richieste del mercato. DS 4 Crossback, dunque, si posizionerebbe nel segmento dei C-SUV-crossover, andandosi a scontrare con modelli premium come BMW X2, Audi Q3 Sportback e Mercedes GLA. Come mostrano le prime foto spia del modello, pubblicate da Autocar, DS 4 Crossback è già in una fase avanzata dello sviluppo, con carrozzeria e dettagli definitivi che si intravedono sotto il consueto strato di camuffature.

È comunque possibile apprezzare già da ora la silhouette da crossover-coupé di DS 4 Crossback, caratterizzata da cofano lungo, abitacolo rialzato e lunotto posteriore inclinato. Le ruote sono di grandi dimensioni, rialzate il giusto e contenute in ampi passaruota. Facile pensare ad un travaso di family feeling da parte di DS 3 Crossback e DS 7 Crossback, con i gruppi ottici DS Vision a matrice di LED, la mascherina cromata, le DS Wings a sottendere i proiettori, le luci diurne “point-perle” e i fanali posteriori sottili a sviluppo orizzontale.

DS 4 Crossback dovrebbe nascere sulla piattaforma modulare EMP2 di Groupe PSA (la stessa di Peugeot 308/3008/5008/508, Citroen C5 Aircross, Opel Grandland X e DS 7 Crossback), un’architettura che permetterà alla vettura di avere motorizzazioni benzina, diesel oppure plug-in hybrid.

DS 4 Crossback potrebbe già essere presentata al Salone di Ginevra 2020, anche se per il momento nulla è trapelato dagli uffici di DS Automobiles. Il debutto sul mercato del C-SUV premium di DS dovrebbe avvenire nel 2021. Entro il 2023, la gamma del brand premium di Groupe PSA conterà un totale di 6 modelli.