News

eRace 4 Care: gara (virtuale) di solidarietà contro il COVID-19

La diffusione del coronavirus ha imposto lo stop a tutte le manifestazioni, comprese le competizioni motoristiche. La tecnologia, tuttavia, ha permesso agli appassionati di motorsport di seguire alcune corse, naturalmente disputate in maniera virtuale: è il caso della serie F1 Esports Virtual Grand Prix e di tante altre iniziative che hanno visto tanti piloti a sfidarsi in molte gare online da loro organizzate in queste settimane di quarantena.

Da diverso tempo, gli eSport conciliano l’esperienza dei piloti reali con quella dei simracer (i giocatori virtuali), ma in questo periodo diverso dal solito, dove un nemico invisibile ha costretto tutti a casa e il mondo del motorsport ha dovuto spegnere i motori, c’è un altro modo per coniugare il virtuale con il reale: unire le forze per fare del bene.

PILOTI E SIMRACER SCENDONO IN PISTA VIRTUALMENTE…

Così, da un’idea dell’amico Nicola Villani (storico commentatore di motorsport per Eurosport e, più recentemente, della Formula E in onda su Mediaset) è nata eRACE 4 CARE: quattro gare virtuali, disputate su altrettanti circuiti storici (Monza, Barcellona, Spa-Francorchamps e Nürburgring) a bordo di vetture GT3 attraverso Assetto Corsa Competizione, simulatore della stagione 2019 del GT World Challenge (il più prestigioso campionato al mondo per le GT3, auto da corsa strettamente derivate dalle granturismo di serie più belle e desiderate del mercato).

A sfidarsi, a bordo di una lista di auto che include Lamborghini Huracan Evo, Ferrari 488 GT3, Mercedes AMG GT3, McLaren 720s GT3, Porsche 911 GT3-R, Nissan GT-R Nismo GT3, Aston Martin V8 Vantage GT3, Audi R8 LMS Evo, Bentley Continental GT3, BMW M6 GT3, Lexus RC F GT3 e Honda NSX GT3 Evo, troveremo piloti professionisti, affermati simdriver ma anche piloti provenienti da altre categorie, personaggi dello spettacolo e influencer. Il tutto commentato da voci che gli appassionati, specialmente della 24 Ore di Le Mans, conosceranno molto bene: Paolo Allievi, Daniele Galbiati, Marco Petrini, Fabio Magnani e lo stesso Nicola Villani.

…CONTRO IL CORONAVIRUS

Lo scopo è nobile: attivare una campagna per la lotta al COVID-19, contro il quale è già stata attivata la piattaforma di raccolta fondi GoFundMe: il ricavato sarà totalmente utilizzato per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale che saranno donati all’Ospedale Civile “Santi Antonio e Margherita” di Tortona, convertito temporaneamente dalla Regione Piemonte in Covid Hospital.

eRACE4CARE: ORARI E CANALI STREAMING

L’appuntamento è fissato per sabato 2 maggio e domenica 3 maggio a partire dalle ore 18: le gare, della durata di 60 minuti ciascuna, saranno trasmesse in diretta sull’emittente paneuropea Eurosport e in streaming alla stessa ora sui canali YouTube e Facebook di eSport Master, AKR Sim Racing Team, nonché sulla pagina Facebook di Showcar.

eRACE4CARE: I PILOTI

Oltre a tantissimi simdriver provenienti da ogni parte del mondo, come annunciato si sfideranno numerosi piloti provenienti da svariate serie agonistiche nazionali e internazionali. Tra questi l’ex pilota di Formula 1 Vitantonio Liuzzi, il Campione Europeo Rally 2018 (FIA ERC) Alexey Lukyanuk, il due volte campione TCR Series Stefano Comini, Luca Ghiotto, Edoardo Liberati, il Campione Italiano GT 2019 Alessio Rovera, Matteo Cressoni, Roberto Lacorte, Francesco Castellacci, il due volte campione Ferrari Challenge Europe Daniele Di Amato, Gianmarco Quaresmini, Simone Iaquinta, Alberto Di Folco, Nicolas Costa, Enrico Fulgenzi, David Fumanelli, Diego Bertonelli, David Perel, Luca Lorenzini, Glauco Solieri, Stefano Monaco, Tommaso Mosca, Louis Prette, “Kikko” Galbiati, e Tim Kohmann.

Gradita anche la partecipazione del pilota Robert Kubica, che insieme all’azienda trevigiana Freem metterà all’asta la tuta ufficiale che utilizzerà per il campionato DTM 2020: il ricavato sarà devoluto interamente alla raccolta fondi eRACE 4 CARE ed utilizzato per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale da donare all’Ospedale Civile “Santi Antonio e Margherita” di Tortona (convertito temporaneamente dalla Regione Piemonte in Covid-19 Hospital).

eRace4Care #Motorsport #Charity #RaceAtHome #RaceAgainstCovid #restateacasa #distantimauniti

Le iscrizioni all’evento per i piloti sono aperte da mercoledì 22 aprile. Il regolamento ITA e ENG, è disponibile a questo indirizzo: https://esportmaster.net/erace-4-care-in-gara-per-la-solidarieta/regolamento/