News

Fiat Strada 2020: ecco il nuovo pick-up per il Sud America

Nasce per essere commercializzato in Sud America, ma il suo form factor e le sue linee lo renderebbero adatto anche al Vecchio Continente. Parliamo di Fiat Strada, lo storico pick-up compatto di Fiat che, tra l’altro, per qualche anno è stato commercializzato anche in Italia.

MANIFESTO DELLE FUTURE FIAT

Rispetto alla prima generazione, basata su Fiat Palio, il nuovo Fiat Strada 2020 è tutta un’altra cosa: più tecnologico, più performante e anche più riuscito esteticamente. Al punto che il suo stile anticipa il linguaggio di design che vedremo sui futuri modelli a marchio Fiat (come ad esempio Fiat Tipo restyling 2020) in arrivo anche in Europa: tra questi, come vediamo dalle immagini diffuse da Motor1.com, l’abbandono del logo Fiat circolare su fondo rosso in favore di un più moderno lettering e la calandra anteriore a sviluppo orizzontale, integrata in gruppi ottici sottili.

La prima cosa da notare è la somiglianza con Fiat Toro, il bel pick-up di segmento C realizzato sulla base di Jeep Renegade e Compass. Ovviamente, trattandosi di un derivato da un’auto del segmento B, Fiat Strada è più compatto, ma non rinuncia alla capacità di carico: 650 kg e 844 litri, con lunghezza del cassone di 1.170 mm per la cabina doppia, 720 kg e 1.354 litri, con lunghezza del cassone di 1.710 m per la cabina singola.

Resta l’impostazione da veicolo robusto, con un’altezza da terra di 23,2 cm e buoni angoli d’attacco (23,2°) e uscita (28,4°), ma anche sospensioni fatte per assecondare le strade dissestate del Sud America, grazie ad un assale rigido con molle semi-ellittiche al posteriore. Interessante anche la presenza di un ammortizzatore alla ribaltina per ridurre lo sforzo di apertura e chiusura del cassone del 60%.

FIAT STRADA 2020: MOTORI

Fiat Strada è spinto dal collaudato motore benzina 1.4 Fire da 88 CV, affiancato dal più moderno 1.3 Firefly da 109 CV e, in futuro, anche dal 1.0 Firefly turbo. Per tutte, il cambio è un manuale a 5 rapporti, ma più avanti arriverà anche una trasmissione automatica a variazione continua.

FIAT STRADA 2020: INTERNI E TECNOLOGIA

Il salto generazionale si avverte anche all’interno di nuovo Fiat Strada, dove debutta un sistema di infotainment di ultima generazione con schermo touch capacitivo da 7 pollici e compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto wireless, oltre alla strumentazione analogica con display multifunzione al centro. Le dotazioni per il comfort e la sicurezza prevedono fari full LED (di serie sul top di gamma Volcano), servosterzo elettrico (di serie sul 1.3 Firefly) e ESP con blocco elettronico del differenziale (di serie su tutte le versioni).

FIAT STRADA 2020: USCITA

Fiat Strada arriverà sul mercato brasiliano alla fine del 2020. Non è stata comunicata, ma è assai improbabile, una sua eventuale data di uscita in Italia.