Rendering

Fiat Tipo Cross in arrivo con il restyling | Il rendering di Showcar (Video)

Fiat Tipo: la famiglia di berline compatte di segmento C di Fiat, sul mercato dal 2015, si prepara al debutto del classico aggiornamento di metà carriera, previsto entro il 2020 (coronavirus permettendo…). Si tratta di una gamma oggi composta dalle versioni 4 porte, 5 porte e Station Wagon, tutte apprezzate dal pubblico italiano grazie all’ottimo rapporto prezzo/dotazioni. Un’auto funzionale e onesta, che ben si sposa con l’anima razionale del marchio Fiat e che, al momento del lancio nel 2015, si configurava come la scelta perfetta per chi volesse un’auto concreta e senza fronzoli.

Aggiungiamo inoltre che il design, per essere un’auto progettata principalmente per i mercati emergenti (in Turchia, dove è prodotta, è venduta come Fiat Aegea e si propone come erede della vecchia Fiat Linea, alias la Punto con la coda), è azzeccato, grazie a proporzioni bilanciate unite a linee pulite e razionali. Ma gli anni passano per tutti e l’attuale Tipo sconta un progetto non più freschissimo specialmente nei dettagli, come i gruppi ottici (attualmente ancora alogeni o allo xenon con le sole luci diurne a LED) la calandra e i paraurti. Senza dimenticare gli interni, che necessitano di un sistema di infotainment aggiornato, una strumentazione ridisegnata e rivestimenti più moderni.

Tutto questo dovrebbe cambiare in occasione del restyling di Fiat Tipo, come testimoniano i muletti sorpresi nel corso degli ultimi test su strada e alle basse temperature. Le foto spia che vi mostriamo qui sopra ritraggono due esemplari di Tipo 5 porte. A sinistra una versione standard, come quella attualmente in vendita, in cui un pesante strato di camuffature nasconde gli elementi che verranno rinnovati, ovvero la calandra e il paraurti anteriore.

FIAT TIPO CROSS: VERSIONE CROSSOVER IN ARRIVO CON IL RESTYLING

A destra, invece, troviamo una delle grandi novità del restyling 2020 di Fiat Tipo: l’introduzione dell’inedita variante Cross, un allestimento che si ispira ai crossover grazie ad un assetto rialzato, pneumatici dalla spalla maggiorata e protezioni in plastica nera nella parte bassa della carrozzeria. Sarà questa, viste le tendenze del mercato che privilegiano SUV e crossover, la versione preferita dai clienti. Ed è proprio questa che noi di Showcar, attraverso le nostre consuete ricostruzioni rendering, abbiamo provato a immaginare.

FIAT TIPO CROSS 2020: IL RENDERING DI SHOWCAR

Una volta sul mercato, Tipo Cross andrà a confrontarsi direttamente con Ford Focus Active, disponibile come : l’assetto rialzato e le protezioni in plastica grezza doneranno a Tipo Cross un look più robusto e caratterizzato, oltre ad una migliore usabilità della vettura sullo sterrato leggero (la trazione, infatti, resterà anteriore). Tra le novità previste su Tipo restyling figurano nuovi paraurti, fanali con grafica a LED e nuova scritta FIAT al posto dell’attuale logo circolare, come già visto sulla nuova Fiat 500 elettrica. Tale soluzione dovrebbe essere adottata anche sulla calandra frontale.

Il restyling dovrebbe portare interni rinnovati e una maggiore attenzione alla tecnologia, per quanto riguarda sia l’infotainment sia i sistemi di assistenza alla guida. Novità anche sotto al cofano, dove dovrebbero debuttare (secondo i rumor che circolano sul web) i nuovi motori turbo benzina FireFly, ovvero il 1.0 3 cilindri da 120 CV e 1.3 4 cilindri da 150 CV, probabilmente anche con sistema mild hybrid a 48 V. Nessuna notizia in merito alla versione GPL di Fiat Tipo 2020, che potrebbe arrivare in un secondo momento. La nuova Fiat Tipo Cross dovrebbe essere disponibile sia in versione hatchback a 5 porte sia in versione Station Wagon.

Che ne pensate? Vi piace il nostro rendering di Fiat Tipo Cross? Fatecelo sapere commentando sui profili Instagram e Facebook di Showcar oppure scrivendoci via SMS o WhatsApp al numero 3515680441. Al prossimo rendering!