News

Ford Bronco: foto e caratteristiche del nuovo fuoristrada americano

Dopo mesi di teaser e leak, è finalmente arrivato il momento di scoprire tutte le caratteristiche del nuovo Ford Bronco, uno dei modelli più iconici della storia del marchio americano. Nato nel 1966 per contrastare il mitico Jeep CJ, Ford Bronco apparteneva alla categoria dei fuoristrada di dimensioni compatte, con una carrozzeria a sole due porte e un impostazione meccanica da 4×4 tradizionale, con telaio a longheroni in parte derivato direttamente da quello del pick-up Ford F100. Già a partire dalla seconda serie, le dimensioni crebbero fino a trasformare Bronco in un fuoristrada di dimensioni “full-size”.

Oggi, Ford Bronco ritorna, incarnando lo spirito più selvaggio e avventuroso delle vetture Ford: la robustezza di un Ford F-Series e lo spirito performante di una Ford Mustang. Due le varianti carrozzeria:

  • Ford Bronco, con dimensioni medio grandi e un’impostazione più specialistica, per posizionarsi in diretta con Jeep Wrangler e Land Rover Defender, grazie anche alle carrozzerie due e quattro porte;
  • Ford Bronco Sport, con dimensioni medie e un look più da SUV, per rivolgersi al segmento di Land Rover Discovery Sport e Jeep Cherokee.

Come è possibile apprezzare dalle foto ufficiali rilasciate da Ford durante la presentazione online, viene confermata la volontà di Ford di caratterizzare fortemente sia Bronco sia Bronco Sport con gli stilemi dei modelli F-Series: linee squadrate, parafanghi ellittici (con ruote a sbalzo su Bronco), grande calandra con lettering cubitale BRONCO, fiancate e lunotto verticali.

Su Bronco, a tutto questo si aggiunge anche la ruota di scorta posteriore esterna, dettaglio immancabile su un vero fuoristrada. Entrambi i modelli si ispirano fortemente al Bronco originale del 1966, specialmente nella forma dei gruppi ottici anteriori, circolari con luce diurna orizzontale che si va ad unire al logo. Su entrambi i modelli, poi, spiccano numerosi accessori funzionali, come pedane, portabicchieri, fettucce in cui appendere ganci, rivestimenti in gomma antiscivolo per facilitare il carico di oggetti bagnati o sporchi e via dicendo…

VA OVUNQUE

Esclusivo del nuovo Bronco è il Terrain Management System con le modalità G.O.A.T.“to go over any type of terrain”: Normal, Eco, Sport, Slippery and Sand, Baja, Mud/Ruts e Rock Crawl. Due i sistemi 4×4 disponibili, per un utilizzo in fuoristrada più o meno specialistico. Quest’ultimo si dota anche di pneumatici da 35 pollici di diametro complessivo, disponibile su Bronco 2 e 4 porte.

Due i motori disponibili su Bronco: un 2.3 EcoBoost benzina 4 cilindri da 270 CV e un 2.7 EcoBoost benzina V6 da 310 CV, abbinabili ad un cambio manuale a 7 rapporti o ad un automatico SelectShift a 10 marce. Bronco Sport, invece, è spinto da un 1.5 EcoBoost benzina 3 cilindri da 181 CV oppure da un 2.0 EcoBoost benzina 4 cilindri da 245 CV.

Per entrambi l’infotainment si compone di una strumentazione parzialmente analogica e digitale, con un display TFT al centro configurabile in base alle modalità di guida scelte. Al centro della plancia, su Bronco Sport troneggia il sistema SYNC 4 con display touch da 8 pollici, che su Bronco viene offerto anche in versione extra-large da 12 pollici.

FORD BRONCO E BRONCO SPORT: PREZZO E DATA USCITA

Ford Bronco e Bronco Sport arriveranno sul mercato nordamericano all’inizio del 2021. I due modelli sono già preordinabili versando un acconto di 100 dollari. Non sembra prevista, al momento, la commercializzazione nel vecchio continente.

FORD BRONCO: VIDEO PRESENTAZIONE