News

Ford Go Electric: a Genova va in scena l’elettrificazione della gamma (Video)

Dal 24 ottobre al 4 novembre al Festival della Scienza di Genova va in scena Go Electric, l’esperienza gratuita con cui Ford illustra – anche a chi non mastica di ibrido ed elettrico – il percorso di elettrificazione del marchio dell’Ovale Blu per i prossimi anni.

IL FUTURO ELETTRIFICATO DI FORD

Come annunciato all’inizio del 2019, ogni nuovo veicolo lanciato dalla Casa americana dopo la Focus avrà almeno una versione elettrificata. Questo significa All-Electric (100% elettric), ma anche EcoBoost Hybrid/EcoBlue Hybrid (mild-hybrid), Hybrid (ibrido full) e Plug-In Hybrid (ibrido plug-in ricaricabile).

Una variante elettrificata per tutte le esigenze, perché se è vero che il futuro è elettrico, è altrettanto vero che non tutti possono ancora permettersi di passare all’auto 100% elettrica, vuoi per gli elevati costi iniziali, vuoi per esigenze di percorrenza specifiche, ma anche per la scarsa capillarità della rete di ricarica in alcune zone d’Italia. 

IL BRIVIDO DELL’ACCELERAZIONE ISTANTANEA

Con l’experience Go Electric, Ford accompagnerà i visitatori a scoprire, attraverso esperienze interattive, sessioni immersive e incontri con esperti del settore, il mondo elettrificato dell’Ovale Blu. Le intenzioni sono serie: 17 nuovi modelli in arrivo e l’obiettivo di superare le vendite delle vetture non elettrificate in gamma entro il 2022.

Per la prima volta, a Genova Ford ha allestito l’E-Launch, il primo simulatore al mondo sviluppato per restituire l’accelerazione del motore del SUV elettrico Ford ispirato alla Mustang (che sarà presentato in anteprima mondiale il prossimo 17 novembre e arriverà sul mercato nel 2020). Un’esperienza adrenalinica che vi consigliamo di provare: del resto, con una forza sviluppata di 1,2G non c’è sportiva a benzina che tenga… 

DUE SUV IBRIDI IN ANTEPRIMA

Esposte in anteprima italiana le due novità più recenti della gamma veicoli passeggeri Ford: Ford Puma EcoBoost Hybrid e Ford Kuga Plug-In Hybrid. Il crossover compatto con linee da coupé prevede l’abbinamento del motore 1.0 EcoBoost da 125 o 155 CV con un sistema mild hybrid a 48 V che permette di recuperare l’energia in frenata e rilascio, accumularla in un piccolo pacco batterie e restituirla per supportare il motore termico nelle fasi di transitorio, riducendo i consumi di benzina e migliorando il comfort di marcia. 

Ford Puma sarà lanciata in Italia a gennaio 2020: QUI i prezzi e il configuratore.

Ford Kuga si presenta invece sul mercato con tre ibridi distinti: mild-hybrid con motore a benzina o gasolio, full hybrid con motore a benzina a ciclo Atkinson e ibrido plug-in. A Genova è esposto quest’ultimo modello, caratterizzato da una batteria da 14,4 kWh che alimenta un motore elettrico a supporto del propulsore a benzina 2,5 litri a ciclo Atkinson. La potenza combinata di 225 CV non è l’aspetto più importante: quello che conta è la possibilità di viaggiare in modalità 100% elettrica per oltre 50 km, sfruttando l’accumulatore ricaricabile, tramite presa domestica o wallbox, in 4 ore.

La data di uscita di Ford Kuga in Italia è fissata per marzo 2020.

EVENTO FORD GO ELECTRIC GENOVA: COME PARTECIPARE

Autore dell'articolo:

Showcar