Elettrico & Tech

Ford Mondeo abbandona il benzina per l’ibrido (ma resta il diesel)

Ford Mondeo, uno dei modelli più tradizionali della gamma Ford, aggiorna la sua gamma motori con una razionalizzazione dettata principalmente dalle sempre più stringenti normative europee sulle emissioni: spariscono le motorizzazioni con il più alto livello di CO2 (ma anche quelle meno richieste dagli automobilisti) in favore di quelle più virtuose.

FORD MONDEO: ADDIO BENZINA

La gamma di Ford Mondeo dice così addio alle motorizzazioni a benzina in favore delle versioni Hybrid e turbodiesel EcoBlue. La prima è equipaggiata con un sistema full hybrid che abbina un 2.0 benzina a ciclo atkinson da 140 CV e 173 Nm di coppia (ottimizzato per ridurre i consumi) ad un motore elettrico da 120 CV e 240 Nm e a un generatore. Il sistema sviluppa 187 CV di potenza massima ed è alimentato da una batteria batteria agli ioni di litio da 1,4 kWh ricaricabile semplicemente in frenata e rilascio, senza ausilio di una presa di ricarica esterna. Forte anche di una campagna di incentivi notevole, Mondeo Hybrid ha incrementato le sue vendite del 25% nei primi sette mesi del 2020, contando per oltre un terzo del mix di vendita. In Italia questi numeri si ribaltano: sempre nei primi 7 mesi dell’anno Mondeo Hybrid è cresciuta di oltre il 40%, totalizzando il 75% del mix di vendita del modello.

Per i clienti che percorrono meno di 20.000 km l’anno la nostra Mondeo Hybrid è una scelta intelligente, addirittura più conveniente rispetto al diesel, con la potenza dell’elettrico senza ansia da ricarica o autonomia.

Roelant de Waard, vice president, Marketing, Sales & Service, Ford of Europe

Ford ha intenzione di introdurre 17 nuovi modelli elettrificati in Europa entro la fine del 2021. Con Mondeo Hybrid la Casa dell’Ovale Blu vuole essere protagonista nel mercato delle flotte europeo, segmento che secondo le previsioni sarà composto da veicoli elettrificati per oltre il 50% entro la fine del 2022.

Ford Mondeo 2021 sarà comunque disponibile anche in versione turbodiesel, con il 2.0 EcoBlue da 150 CV (con cambio manuale a 6 rapporti o automatico a 8 marce e trazione sempre anteriore) o 190 CV (solo con l’automatico a 8 rapporti e con trazione anteriore o integrale). Tre le varianti carrozzeria: 4 porte (disponibile solo per la Hybrid), 5 porte (solo per EcoBlue) e Wagon (per entrambe le motorizzazioni). Tre, infine, gli allestimenti: Titanium Business, ST-Line Business e Vignale (quest’ultima disponibile solo con motore Hybrid). I prezzi di Ford Mondeo Hybrid partono da 37.750 euro, mentre la versione EcoBlue parte da 35.300 euro.

CONFIGURATORE FORD MONDEO 2021

FORD MONDEO HYBRID: VIDEO PROVA