News

Formula 1: rinviato anche il Gran Premio del Canada

La situazione di incertezza economica e sociale legata alla crisi sanitaria da coronavirus ha spinto gli organizzatori del Campionato Mondiale di Formula 1 di posticipare anche il Gran Premio del Canada. Sale così a 9 il numero dei gran premi rinviati a causa della diffusione del COVID-19: dopo Australia (previsto per il 15 marzo), Bahrain (22 marzo), Vietnam (5 aprile), Cina (19 aprile), Olanda (3 maggio), Spagna (10 maggio), Monaco (24 maggio) e Azerbaigian (7 giugno), tocca oggi agli organizzatori del “Formula 1 Canadian Grand Prix 2020”, fissato per il 14 giugno, gettare la spugna di fronte all’emergenza in corso.

Se tutto restasse così com’è – ed è altamente improbabile vista la continua evoluzione ed escalation dei contagi in tutto il mondo – il primo appuntamento di questa surreale stagione 2020 del Campionato di Formula 1 dovrebbe avere luogo il prossimo 28 giugno in Francia, presso il circuito di Le Castellet. Anche se girano già voci di un eventuale Gran Premio d’Austria (5 luglio) disputato a porte chiuse

CORONAVIRUS: GLI EVENTI AUTO E MOTORSPORT ANNULLATI O POSTICIPATI

Formula 1: rinviati i GP di Olanda, Spagna e Monaco | I piloti si sfidano online

GP Australia cancellato e Formula E sospesa causa coronavirus

Goodwood Festival of Speed rimandato a causa del coronavirus

Concorso d’Eleganza Villa d’Este rinviato a ottobre causa coronavirus

Coronavirus: 1000 Miglia rimandata a ottobre

Salone di New York 2020 rimandato a fine agosto causa coronavirus

Coronavirus: Salone di Ginevra cancellato e biglietti rimborsati (Video)