News

Ghosn lascia la guida di Renault

Dopo mesi di stallo, a seguito dell’arresto in Giappone di Carlos Ghosn, il CDA di Renault si appresta a votare la nomina del duo di manager chiamati a guidare il gruppo a seguito delle dimissioni di Ghosn, avvenute ieri sera a mezzo di una lettera recapitata all’amministratore delegato Philippe Lagayette. Si tratta di Thierry Bolloré e Jean-Dominique Senard che dovranno confermare gli accordi con Mitsubishi e Nissan, messi in discussione dalla complicata questione giudiziaria di Ghosn.

Il governo francese sta seguendo con particolare attenzione lo sviluppo della vicenda, che a voce del ministro delle finanze, Bruno Le Marie, ha espresso la sua preoccupazione per una veloce soluzione della crisi, vedendo di buon occhio la nomina del due di manager.

Autore dell'articolo:

Showcar