News

GIULIETTA: il paradiso può attendere

Rappresenta sicuramente uno dei modelli più attesi nel corso del 2019, ma a quanto pare per vedere su strada una nuova segmento C del biscione su base Giorgio, bisognerà attendere ancora un poco, infatti, durante l’anno dovrebbe arrivare un aggiornamento importante del modello attuale, con una serie di soluzioni che le permetterebbero di giocarsela ancora in attesa del modello inedito, che potrebbe riservare molte sorprese.Ricorderete la nostra interpretazione degli scorsi mesi, che aveva acceso molte aspettative con una serie di like e commenti, ma a quanto pare la nuova media potrebbe abbandonare il segmento per lasciare spazio ad una inedita crossover sportiva, con linee molto vicine a Stelvio, del resto questo modello era già contemplato nell’ultimo piano industriale del brand.

Ma tornando alla Giulietta, al momento possiamo ipotizzare che il modello 2019 potrebbe adottare nuovi scudi dal disegno sportivo e fanaleria Full Led, con una nuova grafica interna ma con la stessa forma, questo ovviamente per ridurre i proibitivi costi che comporterebbe modificare i lamierati. Altra novità interesserebbe i fanali posteriori, con nuova firma luminosa a diodi e fibra ottica, ma è indubbiamente nell’abitacolo che la Giulietta dovrebbe introdurre nuove tecnologie, a partire dal nuovo sistema di connettività con schermo di grandi dimensioni, capace di una maggiore condivisione con i device.

Nuove tappezzerie e materiali, con la parte centrale della plancia arricchita da superfici in alluminio. In sintesi, tanta sostanza per affrontare un mercato in veloce evoluzione, che vede nelle rivoluzionarie Mercedes classe A e la nuova BMW serie 1, attesa a Ginevra, i nuovi punti di riferimento.