News

Hyundai-Kia: intelligenza artificiale per il Cruise Control adattivo del futuro

Il Gruppo Hyundai-Kia sta sviluppando un sistema di assistenza alla guida avanzato (ADAS) che sfrutta l’intelligenza artificiale con il “machine learning” per migliorare le proprie prestazioni e adattarsi allo stile di guida del conducente.

La nuova tecnologia brevettata verrà applicata sullo Smart Cruise Control per creare un’esperienza di guida personalizzata e sicura. Basato su un sistema di apprendimento automatico, questo funziona di base allo stesso modo di un cruise control adattivo tradizionale, ovvero è in grado di mantenere la velocità preimpostata e la distanza di sicurezza dal veicolo che precede.

IMPARA VIAGGIANDO

Grazie all’intelligenza artificiale, lo SMC-ML apprende dallo stile di guida del conducente, adattando per esempio la distanza di sicurezza minima a lui più congeniale oppure la velocità con cui viene ripreso il limite preimpostato dopo un rallentamento. Viene eliminato, in questo modo, uno dei difetti del cruise control adattivo tradizionale, ovvero l’incapacità di adattarsi alle condizioni reali (distanza di sicurezza inesistente nel traffico intenso, automobilisti che si infilano tra noi e la vettura che ci precede causando bruschi rallentamenti da parte del sistema, ecc…)

Il sistema continua a raccogliere dati sullo stile di guida del conducente attraverso un algoritmo di machine learning, identificando una sorta di “pattern” di comportamenti per adattare il funzionamento dell’SCC. In particolare, questi pattern (il sistema può analizzarne fino a 10.000) possono essere suddivisi in tre categorie

  • distanza dal veicolo che precede
  • accelerazione (quanto velocemente viene ripristinata la velocità di crociera)
  • risposta (quanto velocemente il sistema risponde alle variazioni delle condizioni di guida)

La futura applicazione dello Smart Cruise Control basato su Machine Learning, e la sua integrazione con l’imminente Highway Driving Assist, permetterà ai modelli Hyundai e Kia di raggiungere il livello 2,5 di guida autonoma.