News

Hyundai Sonata Hybrid: l’ibrida con pannelli solari e chiave digitale

Con le auto elettriche e ibride i Costruttori sono spesso portati ad osare di più per quanto riguarda le soluzioni innovative, probabilmente spinti dal fatto che molti dei clienti che acquistano questo tipo di vetture siano maggiormente “aperti” alle novità. Con la nuova Hyundai Sonata Hybrid, la Casa coreana Hyundai non si è certo tirata indietro.La nuova berlina media – non commercializzata in Italia è stata rinnovata da cima a fondo con l’ottava generazione, presentata nelle scorse settimane in Corea del Sud (è il caso delle immagini che vi sottoponiamo in questo articolo) e in Nord America. Lo stile è decisamente carico, ispirato alle ultime tendenze del Marchio, con la calandra anteriore “Cascading grille” e i proiettoria a LED con luce diurna estesa fin sul cofano.La più grande novità è comunque data dalla tecnologia, a cominciare dai nuovi pannelli solari installati sul tetto di Hyundai Sonata Hybrid. I due pannelli occupano l’intera superficie del tetto della vettura e il loro compito è quello di catturare più luce solare possibile al fine di ricaricare la batteria di questa berlina full hybrid. Grazie all’ampia superficie, a fronte di un’esposizione ai raggi solari di 6 ore al giorno, Hyundai ha calcolato che è possibile percorrere 1.300 km all’anno solamente con l’energia rinnovabile convertita dai pannelli fotovoltaici.Hyundai Sonata Hybrid è inoltre la prima vettura del Gruppo Hyundai Kia a dotarsi della nuova tecnologia Active Shift Control: per la prima volta al mondo il Gruppo Hyundai punta ad ottimizzare l’efficienza del cambio attraverso un monitoraggio continuo dei cambi marcia, ad un ritmo di 500 volte al secondo. Questo consente di adattare in modo preciso la velocità di rotazione del cambio automatico per velocizzare i tempi di cambiata (ridotti del 30%) e allungare la vita della trasmissione.

Migliorano anche le prestazioni: il motore 2 litri GDi da 152 CV e 188 Nm e il piccolo motore elettrico da 38 kW (51 CV) e 205 Nm, in combinazione, offrono una potenza complessiva di 195 CV, con consumi di benzina che si attestano intorno ai 20,1 km/l(dati riferiti al ciclo di omologazione vigente in Corea del Sud).Tanta anche la tecnologia a portata di mano: Nuova Hyundai Sonata Hybrid si può aprire direttamente appoggiando lo smartphone alla maniglia attraverso la funzione Digital Key, che si serve del protocollo NFC (Near Field Communication) per abbinare in sicurezza i dispositivi alla vettura. Grazie all’app è inoltre possibile gestire da remoto le serrature, l’antifurto e anche l’accensione del motore. Infine, sempre da smartphone, è possibile condividere l’utilizzo dell’auto.