News

Incentivi auto elettriche Regione Lombardia: fondi esauriti, bando chiuso

Chiusura anticipata del bando Rinnova Autovetture per esaurimento fondi: a meno di un mese e mezzo dall’apertura del programma che ha consentito alle persone private residenti in Lombardia di accedere a contributi consistenti per l’acquisto di auto a basso impatto ambientale (ibride, elettriche ma anche benzina, diesel, GPL e metano), la Regione Lombardia ha ufficialmente chiuso il bando. 

Esauriti già in data 22 novembre tutti i 18 milioni di fondi stanziati – nella misura di 5 milioni a bilancio nel 2019 e 13 milioni a bilancio nel 2020, in anticipo rispetto alla scadenza naturale del bando prevista per la fine di settembre 2020. 

I contributi previsti, variabili in base ai limiti di emissioni di CO2 e di NOx (8.000 euro per le auto elettriche, da 4.000 a 6.000 euro per le ibride plug-in e da 2.000 a 5.000 euro per tutte le altre) hanno permesso a molti automobilisti di risparmiare parecchie migliaia di euro sul prezzo di listino dei veicoli maggiormente coinvolti nel bando, ovvero le auto elettriche pure e le ibride plug-in.

Per l’acquisto di una Volkswagen e-Up, infatti, al netto anche dell’Ecobonus statale di 6.000 euro (con il vincolo della rottamazione di un veicolo Euro 1, 2, 3 e 4), erano sufficienti 6.900 euro. Un’occasione più unica che rara per passare alla mobilità elettrica. Anche perchè oggi, con il bando chiuso (le domande in lista d’attesa saranno “congelate” e inserite in una fase di istruttoria solo laddove si rendano disponibili ulteriori risorse), la stessa auto verrebbe a costare 14.900 euro

“Si pubblica in allegato il decreto n. 17106 del 26/11/2019 “Modifica delle modalità di concessione e chiusura anticipata per esaurimento della dotazione finanziaria del bando «rinnova autovetture – contributi per la sostituzione di autoveicoli inquinanti con veicoli a basso impatto ambientale destinati al trasporto di persone rivolto a soggetti privati residenti in Lombardia» approvato con decreto n. 13942 del 01/10/2019”,  con il quale si anticipa la chiusura del bando alle ore 23.59 del 29 novembre 2019″.

Autore dell'articolo:

Showcar