Test Drive

Jeep Renegade 4xe: la prova del SUV ibrido plug-in (Video)

Jeep entra nel mondo dell’elettrico e lo fa a modo suo, con due modelli iconici che si avvalgono di un sistema ibrido plug-in di ultima generazione, che non rinuncia alla trazione integrale. Si tratta delle nuove Jeep Renegade e Jeep Compass 4xe, e prossimamente questa tecnologia si estenderà anche ad altri modelli della gamma, a cominciare (da fine 2020) da Jeep Wrangler. Protagonista della nostra prima prova su strada è Jeep Renegade in allestimento TrailHawk.

DESIGN: ARRIVA IL DOPPIO SPORTELLO

Esternamente non cambia rispetto al modello con il solo propulsore termico, mantenendo invariate le misure che restano di 425 cm in lunghezza, ma non mancano le personalizzazioni , come i loghi con contorno azzurro ed il doppio tappo, in entrambi i lati dell’auto. Il connettore di ricarica, con il caricatore che supporta fino a 7 kW di potenza, prende posto a sinistra. L’abitacolo è in piena sintonia con la filosofia di Jeep, in questo caso abbiamo un allestimento Trail Hawk, si riconosce per le finiture sportive e un look aggressivo.

JEEP RENEGADE 4xe: DIMENSIONI E BAGAGLIAIO

La comodità e lo spazio restano quelli del Renegade tradizionale, con sedute comode ed ergonomiche ed un’abitabilità posteriore per tre persone adulte di media statura. Se vogliamo essere pignoli, l’unico problema lo troviamo nella volumetria del vano bagagli, che perde 20 litri per lasciare spazio all’inverter posizionato a lato del vano. Inoltre il piano risulta leggermente rialzato per via l’alloggiamento del propulsore elettrico sull’assale posteriore. La capacità del bagagliaio di Jeep Renegade 4xe è di 330 litri (420 per Compass), che diventano 1.259 abbattendo lo schienale posteriore frazionato 60:40.

JEEP RENEGADE E COMPASS 4xe: COME FUNZIONA IL SISTEMA IBRIDO PLUG-IN?

Come funziona il sistema ibrido messo a punto da Jeep per Renegade e Compass 4xe? Prima di tutto il propulsore termico è il collaudato T4 da 1,3 litri turbo a benzina con due potenze 130 e 180 CV. Nel nostro specifico allestimento TrailHawk, quello maggiormente votato al fuoristrada, possiamo contare sulla versione più potente. A questo si aggiungono due motori elettrici, il primo posizionato nel vano motore il secondo nell’asse posteriore entrambe alimentati da un pacco batterie al litio con tensione a 400 V e capacità di 11,4 kWh.

In entrambe le versioni l’incremento è di 60 CV, per un valore complessivo di 190 CV o, nel nostro caso, 240 CV. La coppia del motore elettrico è di 250 Nm, mentre il termico è in grado di sviluppare 270 Nm. Ma se il primo propulsore elettrico, nell’assale anteriore e dotato di una potenza di 33 kW, supporta l’endotermico nei transitori e funge da generatore ad alta tensione per la ricarica del pacco batteria accumulando energia cinetica, il secondo fornisce trazione sulle ruote posteriori. In sintesi, sparisce il differenziale, liberando spazio utile per la batteria e il motore elettrico. Quest’ultimo quest’ultimo recupera energia anche in frenata e rilascio, producendo i 60 CV di potenza. Il cambio è unico per tutte le versioni, si tratta di un automatico a 6 rapporti con convertitore di coppia, fluido e preciso nelle cambiate anche se non rapidissimo quando si chiedono le prestazioni.

Con la nuova Renegade 4xe è possibile selezionare 3 modalità di guida specifiche:

  • Ibrido, con entrambi i propulsori in funzione;
  • Full Electric, permette di viaggiare in modalità 100% elettrica per 50 km (NEDC, quindi circa 40 km reali). Resta attiva fino a 130 km/h o fino a quando non si preme con forza sul pedale dell’acceleratore;
  • E-save, che aumenta la capacità rigenerativa del pacco batteria, ricaricandola con il motore termico.

Inoltre si possono selezionare le funzionalità Sport Mode, Eco Coaching e Smart Charging.

Le prestazioni sono di ottimo livello, con uno 0-100 km/h coperto in 7 secondi con emissioni di CO2 sotto i 50 g/km. La velocità massima, in modalità ibrida, è di 200 km/h. Il dato più sorprendente riguarda però il consumo, che secondo quanto dichiarato dalla casa si attesta, nella modalità ibrida con batterie cariche, a 2 litri per 100 km in base al ciclo WLTP.

Alla guida, Renegade 4xe si dimostra subito decisamente più silenziosa e comfortevole rispetto alle varianti termiche con trazione anteriore o integrale. La coppia istantanea del motore elettrico, inoltre, fornisce una spinta immediata in ogni condizione, regalando una reattività sconosciuta alle altre Renegade. Il tutto con una grande fluidità, resa possibile dall’ottima taratura della trasmissione automatica. La transizione tra le varie modalità di guida si percepisce solamente alzando l’andatura, situazione in cui si apprezza anche la miglior tenuta di strada. Questo perché il baricentro, complice il peso del pacco batterie, che aggiunge circa 200 kg), si abbassa notevolmente. L’appoggio è garantito da sospensioni dalla taratura specifica. Lo sterzo resta leggero, ma offre una buona precisione.

JEEP RENEGADE 4xe: POTENZA DI RICARICA

La batteria si ricarica in circa 5 ore con una potenza fino a 2,3 kW, mentre se optate per una ricarica veloce da 7 kW i tempi scendono ad 1 ora e mezza. La ricarica può avvenire anche grazie all’innovativa easy Wallbox domestica (installabile semplicemente collegandolo ad una presa Shucko, in questo caso con potenza massima di 2,3 kW) o Connected Wallbox. In alternativa, è possibile accedere ad una colonnina pubblica.

JEEP RENEGADE 4xe: TRAZIONE INTEGRALE ELETTRICA, ANCHE A BATTERIE SCARICHE

Ma la vera sopresa è che la Renegade 4xe non si ferma neppure nell’off road più estremo. Il motore elettrico posteriore, infatti, può essere alimentato sia dalla batteria sia, qualora questa sia scarica, dal motore termico tramite l’utilizzo del piccolo motore elettrico anteriore.

Non manca nulla, neppure il Jeep Select Terrain, che propone cinque modalità di guida (Auto, Sport, Snow, Sand, Mud e Rock), insieme al sistema Hill Descent Control, che frena automaticamente la vettura nelle discese più impegnative. Anche quando affrontate terreni impossibili, la batteria è sempre protetta, nonostante gli angoli caratteristici notevoli: 28 gradi in entrata ed uscita e 18 gradi di dosso. Il guado è garantito fino a 40 cm.

CONNETTIVITÀ JEEP RENEGADE 4xe

Ultimo aspetto essenziale per chi si metterà alla guida di Renegade 4xe (e, in generale, di qualsiasi auto ibrida plug-in o elettrica), è l’app per smartphone My Uconnect, progettata per gestire comodamente da remoto alcune delle funzionalità della vettura e semplificare l’esperienza 4xe. Con l’app, i clienti avranno a disposizione una serie di servizi per gestire in modo facile e immediato lo stato d’uso, la manutenzione, la navigazione, la ricarica elettrica e la gestione di tutte le situazioni di difficoltà e di emergenza, compreso il furto dell’auto.

Tante le funzioni specifiche per la mobilità elettrificata: ad esempio, attraverso la funzione “My Navigation”, si potrà pianificare il percorso di viaggio la sera prima e inviarlo alla Renegade o alla Compass 4xe per trovarla pronta all’uso il mattino seguente. Senza dimenticare la possibilità di gestire da remoto la ricarica (compreso il pagamento grazie al servizio My eCharge) e la pre-climatizzazione dell’abitacolo. L’app si integra con il display dell’infotainment Uconnect da 8,4 pollici, un sistema completo dei tanti servizi Uconnect Services: My AssistantMy CarMy Remote, My Navigation e My eCharge.

JEEP RENEGADE 4xe: PREZZI E ALLESTIMENTI

La nuova Renegade è proposta in 3 allestimenti: Limited, S e Trail Hawk, tutte integrali. Non manca neppure la versione First Edition, acquistabile nelle due varianti Urban e Off Road. I prezzi partono da 38.500 euro fino a 41.550 al netto di optional, a questo vanno aggiunti gli incentivi nazionali, che partono da 3.500 euro (senza rottamazione) e arrivano a 6.500 euro (con rottamazione), senza dimenticare quelli regionali e altre agevolazioni come l’esenzione parziale o totale sul bollo auto e l’accesso ad alcune ZTL.

CONFIGURATORE JEEP RENEGADE 4xe (IN ARRIVO)

Che ne pensate del nuovo SUV ibrido Jeep Renegade 4xe? Fatecelo sapere commentando sotto al video di YouTube! Non dimenticatevi di seguirci anche sui nostri canali social, su FacebookInstagram e TikTok, di scriverci via SMS o Whatsapp al numero 3515680441 per qualsiasi domanda e di non perdervi le puntate di ShowcarTV in tutta Italia.

JEEP RENEGADE 4xe: VIDEO PROVA SU STRADA