Speciali

Jeep Renegade: tutta la tecnologia | Motore, ADAS, infotainment e LED (Video)

Per essere tra i leader del segmento B SUV non basta un design inconfondibile, è necessaria anche la tecnologia, e di tecnologia, sul nuovo Jeep Renegade, ce n’è davvero tanta. Scopriamola nel nostro approfondimento della sezione Elettrico & Tech | Jeep Renegade MY19: la prova del motore T4 1.3 150 CV DCT.

JEEP RENEGADE: GLI ADAS

Mai prima d’ora un B-SUV aveva offerto tanti sistemi di sicurezza come quelli disponibili su Renegade: su tutti gli allestimenti troviamo di serie il Sistema che avvisa quando si oltrepassa la linea di corsia e il limitatore di velocità intelligente che legge i segnali stradali per adeguare di conseguenza l’andatura del veicolo, con una notifica sul quadro strumenti parzialmente digitale che comunque può essere ignorata dal conducente.

Presenti poi il Lane Keeping Assist, che mantiene attivamente la vettura all’interno della corsia, il rinnovato sistema di parcheggio assistito con sterzo autonomo, che ora agisce anche nelle manovre di uscita e nella rilevazione degli ingombri laterali. Non mancano infine il sistema di avviso anticollisione con frenata assistita, il cruise control adattivo, il sensore dell’angolo cieco e il sistema anticollisione in retromarcia.

JEEP RENEGADE: MOTORE 1.3 T4

Disponibile nelle versioni da 150 CV come in questo caso oppure da 180 CV, il nuovo 1.3 turbo benzina di Renegade è un piccolo gioiello di ingegneria. Sviluppato in maniera modulare con cilindrata unitaria di 0,33 litri, per garantire efficienza produttiva e una predisposizione a future evoluzioni, il propulsore è realizzato interamente in lega di alluminio, dal basamento alla testata, una soluzione che consente di ridurre il peso in maniera significativa.

Troviamo una testata con 4 valvole per cilindro, un singolo albero a camme e condotti di aspirazione in grado di ridurre la durata di combustione, per consentire un migliore controllo della detonazione e una maggiore efficienza. L’iniezione della benzina è diretta, affiancata dalla tecnologia Multiair di terza generazione, brevettata da FCA, che consiste nella regolazione continua dell’alzata e della fasatura delle valvole. In sintesi, questo sistema consente di ridurre il rapporto di compressione reale, migliorando sostanzialmente i consumi di carburante anche quando il motore eroga una potenza elevata. Il tutto consente di risparmiare fino al 20% di carburante rispetto ai predecessori.

Dotato di filtro antiparticolato benzina e in regola con la normativa Euro 6D, il nuovo 1.3 turbo benzina 4 cilindri è già pronto farà da base ai futuri sistemi ibridi plug-in che troveremo sotto al cofano di Jeep Renegade, Jeep Compass e Alfa Romeo Tonale, con potenza fino a 240 CV e possibilità di percorrere fino a circa 50 km in modalità elettrica.

JEEP RENEGADE: I FARI LED

Un bel faro a LED non è solo un inconfondibile elemento di stile per riconoscere Renegade da lontano: la tecnologia a diodi, infatti, consente prima di tutto di migliorare la sicurezza, incrementando la visibilità del 50% rispetto ai fari alogeni e del 20% rispetto a quelli allo Xenon. Un LED garantisce maggiore sicurezza anche per quanto riguarda la percezione della profondità e l’illuminazione laterale.

Questo vale anche per i gruppi ottici posteriori: grazie ai LED, la vettura è visibile da una distanza maggiore, e inoltre la luce di stop si accende prima rispetto ad una con tecnologia alogena, consentendo a chi ci segue di accorgersi prima della nostra frenata. Ricordiamo inoltre che i fari a LED durano molto più a lungo rispetto a quelli alogeni o allo xeno.

JEEP RENEGADE: INFOTAINMENT E CONNETTIVITÀ

A partire dal Model Year 2020, presentato a ottobre 2019, Jeep Renegade è disponibile con la connettività Uconnect Box. Per la prima volta su un veicolo FCA in Europa è infatti disponibile una SIM dati integrata che si abbina a Uconnect Box, sistema che consente ai clienti di accedere ai nuovi servizi Uconnect Services e alla nuova app per smartphone e smartwatch My Uconnect.

Disponibile con i sistemi di infotainment Uconnect con schermo da 7 pollici e 8,4 NAV, la nuova Uconnect Box propone tre diversi livelli di servizi connessi: Basic, Standard e Optional.

I servizi della categoria Basic (già attivi al momento dell’acquisto, di serie su tutte le vetture con i sopracitati sistemi di infotainment), includono:

  • My Assistant, che offre la chiamata SOS che in caso di collisione o emergenza, consente all’occupante attraverso il tasto SOS sulla plafoniera al tetto, o il comando sulla radio o tramite mobile app, di inviare richiesta di soccorso al call center con posizione e identificativo del veicolo (la chiamata parte in automatico in caso di incidente). Nei casi di avaria del veicolo è possibile inviare la chiamata all’assistenza stradale con le coordinate del veicolo per consentirne il soccorso. La chiamata è attivabile attraverso il pulsante Assist sulla plafoniera, o premendo il comando sul display della radio o sulla mobile app del proprio smartphone. Con le stesse modalità è inoltre possibile mettersi in contatto direttamente con il Customer Care per richiedere supporto.
  • Servizio di report, con cui il cliente viene informato sullo stato di salute della propria Renegade tramite report mensili mandati via mail.

La categoria Standard (sempre di serie, ma fruibile previa attivazione da parte del cliente), prevede i pacchetti:

  • My Remote, un pacchetto che comprende diversi servizi tra cui la possibilità di controllare a distanza via smartphone/smartwatch alcune funzionalità della propria vettura (apertura/chiusura porte, lampeggio luci), di comunicare con assistenti digitali vocali Alexa, Google Home, di localizzare il veicolo, di controllare alcuni parametri (velocità e area) e di essere avvisati nel caso in cui non siano rispettati.
  • My Car, consente di tenere sempre sotto controllo lo stato di salute e i parametri della vettura.
  • My Navigation (disponibile solo sulla radio 8.4 NAV), comprende le applicazioni per la ricerca della destinazione e dei Punti di Interesse (POI) a distanza e gli avvisi in tempo reale sulle condizioni traffico, meteo e autovelox. E’ incluso nel pacchetto anche il servizio Send & Go con cui il cliente ha la possibilità di inviare la destinazione sul proprio navigatore direttamente dal proprio smartphone o dal portale web.

Infine, la categoria Optional (acquistabili sul sito web di Connectivity), che include i seguenti pacchetti:

  • My Wi-Fi, servizio di Wi-Fi Hotspot disponibile nei principali mercati, che permette di condividere la connessione internet tra più dispositivi a bordo, fino a un massimo di 8. Questo servizio è incluso nell’offerta di lancio Uconnect Services e prevede un periodo di prova di 1GB/3mesi gratuiti.
  • My Theft Assistance, servizio che avvisa il proprietario in caso di tentato furto, spostamento della propria vettura o manomissione della Uconnect Box, offrendo supporto per il recupero del veicolo.
  • My Fleet Manager, dedicato alla gestione delle piccole flotte.