News

Karma Revero GTS: più potenza per la berlina elettrica con range extender

Al Salone di Los Angeles 2019 è stata svelata al pubblico l’ultima evoluzione di Karma Revero GT, la berlina sportiva con motore elettrico e propulsore benzina 1.5 3 cilindri BMW che funge da range extender. Alla kermesse californiana ha fatto il suo debutto Karma Revero GTS, versione più performante e dotata anche di inedite tecnologie. 

PRESTAZIONI MIGLIORATE

In particolare, le novità della versione GTS includono un’accelerazione 0-60 miglia orarie (0-96 km/h) in “meno di 3,9 secondi”, un sistema di torque vectoring elettronico e una velocità massima limitata a circa 210 km/h. Il 3 cilindri BMW è sincronizzato con due motori elettrici e un generatore di bordo: il risultato sono circa 580 km di autonomia combinata, di cui 130 km in modalità 100% elettrica sfruttando il pacco batterie da 28 kWh Nickel Manganese Cobalto. 

TECNOLOGIA PROPRIETARIA

E ancora: nuove personalizzazioni interne con inserti in fibra di carbonio, volante ridisegnato con comandi a sfioramento e feedback aptico e inedito impianto audio Soloscape da 570 W sviluppato in casa. Tra le novità sviluppate direttamente da Karma Automotive figura anche la piattaforma software per gli aggiornamento OTA (over-the-air), oltre agli inverter che convertono la corrente DC dal pacco batterie per fornire potenza ai motori in AC.

SUL MERCATO USA NEL 2020

Karma Revero GTS verrà prodotta dal primo trimestre 2020 con assemblaggio a mano presso il Karma Innovation and Customization Center in California, ad un prezzo base di 149.950 dollari (i preordini sono già aperti). Il lancio commerciale è previsto nei mesi successivi, subito dopo quello di Karma Revero GT. Nel 2021, poi, inizierà la seconda fase del rilancio del marchio, con la commercializzazione del primo veicolo realizzato sulla nuova piattaforma globale. 

Simone Facchetti

Autore dell'articolo:

Showcar