News

Kia K5, nasce -negli USA- l’erede di Optima

Diciamo “ciao” alla Kia Optima, perché dal 2021, nel mercato americano, sarà sostituita da quella che molti definiscono una sorella per la berlina di medie dimensioni coreana: si chiamerà K5.

Il debutto è previsto per questo dicembre, ma già, i primi rendering, iniziano a vedere la luce. Da essi traspare un look tutto nuovo per l’erede di Optima, con un design da fastback e una linea filante e aerodinamica, oltre ad interni inediti estremamente tecnologici.

Oltre alla linea del tetto inclinata, le principali modifiche dello stile esterno includono anche una nuova faccia definita dai fari aggressivi e dalla griglia del radiatore ad incasso, che formano un singolo Tiger nose molto più largo e sottile che va a incastonarsi con i fari anteriori a Led; non a caso, il nuovo muso di K5 (nonché quello che caratterizzerà tutti i futuri modelli Kia) si chiamerà proprio “Tiger Face”, per enfatizzarne la ferocia.

I fari e le luci posteriori, invece, sono tratteggiate e riproducono una sorta di battito cardiaco che aumenta la frequenza più ci avviciniamo al logo centrale.

Autore dell'articolo:

Showcar