Elettrico & Tech

Kia annuncia la strategia EV Plan S: 11 nuovi modelli elettrici entro il 2025

Kia Motors ha annunciato stamane i dettagli del nuovo Plan S, la strategia a medio e lungo termine con cui la Casa sudcoreana intende diventare tra i leader della mobilità elettrica e sostenibile, ma anche dei servizi di mobilità, della connettività e della guida autonoma.

Come del resto sta avvenendo in altri gruppi automobilistici di rilevanza globale, anche Kia sta attraversando una fase di transizione e trasformazione del proprio business: da costruttore di automobili a combustione interna a fornitore di soluzioni di mobilità (per di più elettrica). Questo passaggio richiederà lo stanziamento di enormi risorse (25 miliardi di dollari entro il 2025), ma questo non pregiudicherà, nelle intenzioni del Costruttore, i profitti: l’obiettivo di Kia è arrivare al 2025 con un margine del 6%.

Il piano, svelato nei dettagli in occasione dell’Investor Day a Seoul, prevede l’arrivo di 11 modelli 100% elettrici entro il 2025, compresi i due in rampa di lancio nei prossimi mesi (Kia e-Soul e Kia e-Niro, i crossover elettrici che abbiamo già avuto modo di provare in anteprima nel 2019). Con questa offensiva, Kia conta di poter conquistare una quota di mercato elettrico del 6,6% a livello globale (ad esclusione della Cina). Entro quell’anno, il 25% delle auto vendute da Kia sarà elettrica, ibrida o comunque “eco-friendly”.

Ma l’obiettivo principale riguarda le vendite dei veicoli elettrici a marchio Kia, che nel 2026 dovrebbero raggiungere quota 500.000 unità/anno, per un totale di 1 milione di auto eco-friendly. Fondamentale, in questo senso, sarà il lancio – già a partire dal 2021 – del primo veicolo Kia nato per essere elettrico. Un’auto che verrà progettata non solo per la vendita ai privati, ma anche alle flotte di car sharing e ai servizi di e-commerce.

La strategia elettrica di Kia avrà un respiro globale: il lancio di modelli 100% elettrici è previsto anche nei mercati emergenti, dove tuttavia Kia aumenterà anche le vendite dei modelli a combustione interna. Parallelamente allo sviluppo dei prodotti, Kia lavorerà sui servizi legati alla mobilità elettrica, alle nuove e innovative modalità di vendita e alla creazione di “Mobility Hubs” per offrire, nelle città ritenute adatte, servizi di mobilità eco-friendly e autonomi.