Elettrico & Tech

Kia UVO Connect: focus infotainment, connettività e app (Video)

La prova completa di Kia Proceed è disponibile su Showcar già dal 2019. Rispetto ad allora, la shooting brake del marchio coreano non è cambiata nello stile, che resta uno dei suoi punti di forza, ma si è aggiornata nella tecnologia con il nuovo sistema di infotainment Kia UVO Connect. Un impianto bello da vedere e facile da utilizzare, con tanti contenuti al passo coi tempi. Ve lo raccontiamo nel dettaglio in questo focus infotainment Kia UVO Connect.

A PROVA DI FUTURO

UVO Connect è un sistema a prova di futuro, nato connesso e destinato ad aggiornarsi con l’arrivo di nuove funzionalità nel corso degli anni, come quelle della Phase II annunciate su nuovo Kia Sorento e sui restyling di Kia Rio e Kia Picanto. La versione in prova, la Phase I, è invece già disponibile su quasi tutta la gamma: Kia Ceed, Kia XCeed, Kia Niro e Kia e-Soul.

COCKPIT DIGITALE (OPTIONAL)

Iniziamo a conoscerlo dall’interfaccia utente, composta da un display touch da 8 pollici che in opzione può raggiungere i 10,25 pollici, come nel caso del nostro esemplare GT che lo offre di serie. Qui di serie c’è anche la strumentazione digitale Supervision Cluster, un pannello da 12,3 pollici con risoluzione 1.920 x 720 pixel che rappresenta il primo punto di contatto tra la vettura e il guidatore.

Il sistema, diciamolo subito, ha una bella grafica ma purtroppo non personalizzabile come avviene invece su altri sistemi della concorrenza, per esempio il Virtual Cockpit di Volkswagen Golf 8: lo schema, infatti, è sempre quello: un tachimetro a sinistra e un contagiri a destra, tra l’altro dotati di una bella reattività. Quello che invece è personalizzabile, e molto, è il contenuto della sezione centrale. Controllabile grazie ai pulsanti sulla razza destra del volante, permette di visualizzare informazioni quali il computer di bordo con diverse statistiche, la pressione degli pneumatici, il sistema di navigazione e le funzionalità audio. Senza dimenticare gli avvisi legati alla diagnostica del veicolo e le notifiche pop-up collegate alle numerose tecnologie di sicurezza attiva e di assistenza alla guida.

DISPLAY CENTRALE

Passando al display centrale, questo si presenta come un grande tablet verticale con cornici abbastanza sottili e un touch che risponde davvero molto bene ai comandi. Fluido, reattivo, permette di fare swipe tra le varie schermate con la stessa logica di utilizzo di uno smartphone. I contenuti sono organizzati secondo il seguente schema: una home page con tre colonne in cui inserire altrettanti contenuti personalizzabili (widget). Nel nostro caso abbiamo scelto di avere sott’occhio il navigatore, il riproduttore multimediale e il meteo. I principali menu sono comunque richiamabili tramite delle scorciatoie a sfioramento alla base del display. Una soluzione bella da vedere ma meno pratica dei tasti fisici, che tra l’altro attirerebbero meno polvere visto che qui c’è un trattamento lucido molto sporchevole. C’è poi un ulteriore tasto soft-touch con la stella: qui è possibile impostare un contenuto preferito, che può essere per esempio la navigazione verso casa. Tutte le applicazioni sono infine raggruppate in una sezione sfogliabile in orizzontale. Qui troviamo anche le impostazioni, che fanno accedere ad una miriade di settaggi per i quali occorre un po’ di pratica.

CONNESSIONE PERMANENTE PER 7 ANNI

UVO Connect, come anticipato, è connesso a internet. Questo grazie ad una SIM 4G integrata nella vettura. Il suo scopo è quello di aggiornare in tempo reale tutte le funzioni connesse della vettura, dal navigatore con traffico in tempo reale, alle previsioni del meteo, passando per i punti di interesse. Tra questi, nei paesi in cui è offerto, c’è anche la ricerca dei parcheggi, con tanto di prezzo, posizione e disponibilità. Stesso discorso vale, sulle vetture ibride ed elettriche, per la ricerca dei punti di ricarica, di cui vengono forniti dati utili quali la potenza di ricarica. Inoltre, sempre su tali vetture, sul navigatore è indicata una previsione del raggio d’azione del veicolo con l’autonomia residua.

APP UVO CONNECT

La SIM dati consente infine di controllare da remoto la vettura con l’app UVO, e anche qui si apre un mondo di possibilità. Oltre all’accesso ai diversi dati della vettura, è possibile pianificare un percorso in anticipo e inviare la destinazione al navigatore dell’auto. Nella versione aggiornata, quella della Phase II che arriverà a fine 2020 sui nuovi modelli, sarà inoltre accessibile la funzione “last mile navigation”: se la destinazione che si vuole raggiungere si trova nell’intervallo tra 200 metri e 2 chilometri di distanza, la navigazione continua scendendo dall’auto e proseguendo a piedi con Google Maps oppure con la realtà aumentata, attraverso la sovrimpressione delle frecce direzionali che ci guideranno durante il percorso.

NAVIGATORE UVO CONNECT

Il navigatore offre una grafica attuale e chiara, con tante funzioni che però vengono organizzate in maniera razionale. Anche qui la velocità di calcolo è elevata ed è possibile navigare sulla mappa in maniera fluida.

APPLE CARPLAY E ANDROID AUTO DI SERIE (MA CON CAVO)

UVO Connect nasce per dialogare con gli smartphone dei passeggeri e lo fa con la compatibilità di serie con Apple CarPlay e Android Auto. In questa versione i due protocolli si collegano ancora tramite cavo USB, ma sugli ultimi aggiornamenti è presente, finalmente, la possibilità di accedervi in modalità wireless, che è la soluzione più comoda anche solo per sfruttare la base di ricarica a induzione. Per gli smartphone c’è infine un’altra funzione interessante, ovvero la connessione multipla Bluetooth, che consente di connettere due dispositivi mobili contemporaneamente: uno per media e telefono e l’altro solo per i media.

Che ne pensate del sistema di infotainment Kia UVO Connect? Fatecelo sapere commentando sotto al video di YouTube! Non dimenticatevi di seguirci anche sui nostri canali social, su FacebookInstagram e TikTok, di scriverci via SMS o Whatsapp al numero 3515680441 per qualsiasi domanda e di non perdervi le puntate di ShowcarTV in tutta Italia.

KIA UVO CONNECT: VIDEO FOCUS INFOTAINMENT ITA