News

Lexus: la prima auto elettrica di serie sarà presentata il 22 novembre

Lexus, che dell’elettrificazione ha fatto il proprio cavallo di battaglia, presenterà il suo primo veicolo 100% elettrico a batteria il prossimo 22 novembre. Il palcoscenico del debutto sarà il Salone Internazionale dell’Automobile di Guangzhou, il secondo evento più importante dell’anno in Cina. 

La prima auto elettrica a batteria di Lexus nasce per incontrare i gusti di un pubblico globale, dunque non solo quello cinese: la vettura, infatti, soddisferà le esigenze anche dei clienti europei, grazie ad un powertrain sviluppato su misura per noi. 

Dal 23 novembre al 1° dicembre i visitatori del Salone cinese potranno vedere dal vivo in che modo Lexus abbia interpretato il concetto di auto elettrica. Un primo assaggio della filosofia elettrica del marchio giapponese lo abbiamo avuto a ottobre al Salone di Tokyo con il concept Lexus LF-30

L’ELETTRICO SECONDO LEXUS

Una showcar, naturalmente, che tuttavia anticicipa alcune delle soluzioni che vedremo sulle future auto elettriche di Lexus. Quattro motori elettrici – uno per ruota – realizzano una trazione integrale intelligente, senza alcun tipo di collegamento meccanico tra gli assi. Questo, insieme al posizionamento in basso del pacco batterie, garantiscono una guidabilità migliore e soprattutto un ottimo sfruttamento dello spazio interno. 

Tra gli elementi che troveremo sulle Lexus elettriche di domani ci sarà anche la ricarica wireless del pacco batterie, oltre ad una gestione energetica basata sull’intelligenza artificiale che consente la distribuzione ottimale dell’elettricità tanto alla vettura quanto alla rete domestica (vehicle-to-grid).

La data di uscita della prima Lexus elettrica sarà comunicata al momento della presentazione: il 2020, comunque, dovrebbe essere l’anno del debutto su strada, in concomitanza con la commercializzazione di Mazda MX-30.

Simone Facchetti

Autore dell'articolo:

Showcar