Elettrico & Tech

Lexus UX 300e, garanzia record per le batterie: 10 anni o 1 milione di km

Tra le principali ragioni di acquisto di un’auto giapponese c’è l’affidabilità. Toyota e Lexus, in particolare, sono perennemente ai vertici delle classifiche di affidabilità a livello internazionale. Un aspetto che i giapponesi hanno imparato a sfruttare come elemento di marketing. Così, a poche settimane dal lancio sul mercato di Lexus UX 300eil primo SUV 100% elettrico del gruppo Toyota – la Casa premium giapponese annuncia che la garanzia del pacco batterie sarà da record.

10 ANNI O 1 MILIONE DI KM

Il pacco batterie agli ioni di litio di Lexus UX 300e – composto da 288 celle per un totale di 54,3 kWh di capacità e un’autonomia nel ciclo WLTP di oltre 300 km – beneficia del know-how di Lexus nella costruzione di veicoli ibridi. La Casa giapponese, dal 2005, ne ha prodotti e venduti ben 1,7 milioni, costruendosi una reputazione di livello globale per la tecnologia e la durata degli accumulatori.

Grazie alla combinazione di diversi fattori – tra cui un avanzato sistema di gestione termica della batteria con raffreddamento/riscaldamento ad aria cella per cella che lavora in simbiosi con l’aria condizionata del veicolo – la batteria di Lexus UX 300e garantisce sempre prestazioni ottimali, anche ad alta velocità e durante ripetute cariche rapide. Migliorano, di conseguenza, anche le prestazioni dinamiche, la velocità di ricarica e la durata della batteria stessa.

Per questo, per il suo primo SUV elettrico Lexus offre una garanzia di 10 anni o 1.000.000 di km sul pacco batterie principale. La garanzia copre da eventuali difetti di funzionamento dell’accumulatore e sul degrado della capacità al di sotto del 70%, a condizione che il proprietario rispetti i regolari controlli previsti dal programma di manutenzione. Resta di 3 anni la garanzia sul veicolo e di 5 anni o 100.000 km quella sui difetti di trasmissione.