News

Mercedes-Maybach GLS: l’ammiraglia è anche SUV

Al Salone di Guangzhou il gruppo Daimler presenta la sua prima ammiraglia che è anche un SUV: il nuovo Mercedes-Maybach GLS 600 4MATIC. Basato sull’ultima generazione di Mercedes GLS, il nuovo maxi-SUV si fregia del sub-brand Mercedes-Maybach per replicare quanto fatto con le versioni più esclusive e costose di Classe S.

UNA CLASSE S SU 7 É MAYBACH

Parliamo di auto elitarie, ma allo stesso tempo non è propriamente corretto parlare di veicoli “per pochi eletti”: basti pensare che nel 2018 – il migliore anno di sempre per Mercedes-Maybach – una Mercedes Classe S su sette vendute apparteneva proprio al sub-brand lanciato nel 2015. 

A differenza della berlina, in questo caso non assistiamo ad un aumento del passo, che è già generoso di suo (3.130 mm). Le dimensioni complessive non cambiano rispetto a Mercedes GLS, con 5.205 mm di lunghezza x 2.030 mm di larghezza x 1.838 mm di altezza. Cambia, invece, il trattamento di calandra (ora completamente cromata con listelli verticali), paraurti (ora con vistosi inserti specchiati e nuove prese d’aria chiuse) e cerchi (disponibili anche cromati multirazza con diametro da 22 a 23 pollici). Novità anche per la carrozzeria, ora disponibile anche con vernice bicolore e impreziosita da cromature sulla finestratura laterale e sui vari badge Maybach. Chicca, infine, le pedane laterali estraibili elettricamente per facilitare l’accesso all’abitacolo rialzato.

INTERNI EXTRALUSSO

Una cabina lussuosa e sontuosa, con una plancia interamente rivestita in pelle nappa, con quattro poltrone singole per garantire il massimo del comfort e dello spazio a tutti gli occupanti. A questo scopo vengono in aiuto le sospensioni AIRMATIC incluse di serie o, optional, le sospensioni completamente attive con E-ACTIVE BODY CONTROL. Per la prima volta, è disponibile un programma delle sospensioni specifico per Maybach, che abbassa l’altezza del veicolo una volta aperte le portiere per agevolare l’ingresso.

I sedili sono regolabili elettricamente e vantano gli schienali reclinabili, mentre come optional è possibile ordinare un mobiletto centrale con tanto di tavolini allugabili e pieghevoli e un frigorifero per tenere al fresco due bottiglie di champagne e due bicchieri in argento. Ciliegina sulla torta, il pacchetto di profumazione attiva AIR-BALANCE, un optional che restituisce nell’abitacolo una fragranza che va dal fiore bianco di osmanto, al cuoio e al tè speziato. L’esperienza è completata dall’MBUX, che si integra con il tablet posteriore per intrattenere i passeggeri.

AMMIRAGLIA PRESTAZIONALE

Sotto al lungo cofano di Mercedes-Maybach GLS 600 4MATIC batte un motore V8 4 litri biturbo a benzina da 558 CV e 730 Nm di coppia, abbinato ad un sistema mild hybrid a 48 V EQ Boost che aggiunge ulteriori 22 kW e 250 Nm. Con questi numeri, l’ammiraglia SUV accelera da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi, raggiungendo una velocità massima di 250 km/h autolimitati. La dinamica di guida è completata dalla trazione integrale 4MATIC e dal cambio automatico a 9 rapporti. 

Simone Facchetti