News

Metano per la prima volta su un Suv con Seat Arona

Seat Arona è la prima Suv al mondo alimentato a metano con il suo motore 1.0 TGI da 90cv e 160Nm, fondendo così risparmio ad una dinamicità di guida sorprendente.

Il nuovo modello è equipaggiato con gli stessi sistemi inclusi nella versione 1.0 TSI a benzina, con l’integrazione di tre bombole di gas con una capienza totale pari a 13,8 kg situate sotto uno specifico vano nel posteriore della vettura, dell’apposito bocchettone per il rifornimento accanto a quello per la benzina e un regolatore elettronico della pressione che gestisce efficientemente la distribuzione del gas all’interno del propulsore TGI.

L’autonomia a metano della Arona TGI è pari a 400 km e ha consentito al nuovo modello di ottenere un’omologazione monofuel a gas, con importanti agevolazioni fiscali per il cliente in termini di tassa di proprietà. Il serbatoio della benzina, che entra in funzione automaticamente in caso di totale mancanza di autonomia del gas metano, presenta una capacità di 9 l, garantendo un’autonomia ulteriore pari a 160 km, per un totale di 560 km.

Disponibile nei diversi allestimenti, da Reference a FR, Arona TGI è già in vendita a un prezzo di partenza di €18.800.