Elettrico & Tech

MINI Countryman: la prossima sarà anche elettrica. In arrivo un nuovo crossover elettrico

Il lancio di MINI Cooper SE Full Electric, avvenuto all’inizio del 2020, è solo la punta dell’iceberg del processo di elettrificazione che sta investendo il marchio MINI.

Stiamo portando avanti l’approccio cosiddetto “Power of Choice” perseguito dal BMW Group attraverso una vasta gamma di motori a benzina e diesel, sistemi ibridi plug-in e guida completamente elettrica, per soddisfare le esigenze e le aspirazioni dei nostri clienti in tutto il mondo. Questo ci consente di creare le condizioni ideali per una futura crescita del marchio sui mercati globali.

Bernd Korber, Head of MINI.

MINI COUNTRYMAN: LA NUOVA GENERAZIONE SARÀ ANCHE ELETTRICA

La prima notizia, confermata ufficialmente da MINI, è che la prossima generazione di MINI Countryman (il C-SUV recentemente ristilizzato) sarà disponibile sia con motori a combustione sia elettrici, per soddisfare le differenti esigenze dei (tanti) clienti in tutto il mondo.

MINI ELETTRICA: IN ARRIVO UN PICCOLO CROSSOVER

La seconda notizia è che MINI Countryman non resterà l’unico veicolo a ruote alte nella gamma del costruttore inglese (con passaporto tedesco). Nei prossimi anni, infatti, arriverà un nuovo crossover, di dimensioni più compatte, dotato di propulsione esclusivamente elettrica. L’ispirazione potrebbe arrivare dalla concept car MINI Rocketman del 2011 (nella foto qui sotto), ma anche dall’attuale Countryman.