News

Nissan GT-R50 by Italdesign: il primo esemplare svelato al circuito di Cervesina

Nel 2018 Italdesign decise di festeggiare i suoi primi 50 anni realizzando – tra le altre cose – la one-off Nissan GT-R50 by Italdesign, esemplare unico che mostrava a tutto il mondo le capacità dell’atelier di Moncalieri in materia di personalizzazione e ingegnerizzazione di un’auto pronta per la produzione in piccola serie. Nel 2019, la conferma: Nissan GT-R50 by Italdesign ha ricevuto il disco verde per una tiratura limitata a soli 50 esemplari, tutti prodotti nello stabilimento alle porte di Torino. Il prezzo? 990.000 euro, escluse IVA ed eventuali personalizzazioni.

Oggi, a circa un anno di distanza (e a 2 mesi dalla mancata presentazione al Salone di Ginevra, cancellato causa coronavirus), è giunto il momento della presentazione in anteprima mondiale, svoltasi al circuito Tazio Nuvolari di Cervesina (PV) dove l’azienda è solita collaudare i propri veicoli prima dell’omologazione per la circolazione su strada.

Nata sulla base dell’ultima versione di Nissan GT-R (la NISMO), GT-R50 by Italdesign è il frutto della prima collaborazione tra Nissan e Italdesign. Il 50 non è solo un riferimento ai cinquant’anni dell’azienda fondata nel 1968 da Giorgetto Giugiaro e Aldo Mantovani, ma anche ai 50 anni di Nissan GT-R (celebrati nel 2019). Sotto le inedite vesti messe a punto dal team di Italdesign a quattro mani con i designer Nissan, batte il motore V6 biturbo da 3,8 litri e 720 CV, assemblato a mano da NISMO.

La consegna dei primi esemplari di Nissan GT-R50 by Italdesign è prevista tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021: numerose le prenotazioni già effettuate.