Test Drive

Nuova MINI Clubman, sempre più british (Video)

Nuova MINI Clubman è arrivata. Nessuna nuova generazione, infatti parliamo di un restyling della terza serie, con tante migliorie specialmente a livello estetico, che ne esaltano ancora di più il carattere british.
Partendo dal frontale, caratterizzato dalla tradizionale bombatura del cofano con presa d’aria (finta) in bella vista, notiamo una nuova calandra molto più estesa orizzontalmente con pattern esagonale (nell’allestimento in prova), montante cromato e logo S del nostro modello. Nuovi sono anche i proiettori a Led opzionali con funzione Matrix.

In fiancata si notano le nuove calotte degli specchietti, lo stemma cromato ALL4 che ne indica la trazione integrale presente sulle motorizzazioni più potenti e i cerchi, nel nostro caso da 19”, con possibilità di optare per il nuovo design che riproduce la caratteristica Union Jack nella colorazione bicolor.

Dietro spicca subito all’occhio una grande novità: il nuovo disegno dei gruppi ottici. Ora, infatti, riproducono anch’essi, come su 3 e 5 porte, la Union Jack, questa volta però estesa in orizzontale.

Non manca la caratteristica apertura con le due split doors per il versatile bagagliaio dalla capacità da 360 a 1250 litri ricco di scompartimenti per riporre oggetti di piccole dimensioni.

Dentro è tanto lo spazio e anche il comfort, con sedili contenitivi rivestiti in pelle e con finiture estremamente curate. Gli interni, inoltre, sono personalizzabili, così come gli esterni, con il programma MINI Yours: Possiamo infatti optare, tra le varie personalizzazioni, per il rivestimento del sedile MINI Yours Leather Lounge Carbon Black, che dispone della tradizionalissima Union Jack nel poggiatesta, o per il volante sportivo MINI Yours. Con il pacchetto, in più, avrete tappetini inediti e il patch MINI Yours sui finestrini laterali.Facciamo una breve carrellata sulla plancia: Integrato nell’anello a Led troviamo lo schermo centrale capacitivo  da 6,5” comandabile anche attraverso il rotore sul tunnel. Non mancano Radio, sistemi di connettività, Navigatore con pinch to zoom, e servizi online MINI Connected, ovviamente il tutto in una nuova veste grafica.  In più, Clubman, è equipaggiata di una SIM 4G utile per le situazioni d’emergenza, grazie all’Intelligence Emergency Call.

Il quadro strumenti resta analogico, con un piccolo schermo digitale al centro, in compenso c’è l’head up display pronto a mostrarci tutte le informazioni inerenti alla nostra guida.

Presenti anche sei altoparlanti, una, o due a opzione, prese USB, e la ricarica wireless dei dispositivi.

Come abbiamo accennato, il nostro modello dispone del propulsore più potente. Stiamo infatti conoscendo MINI Cooper S Clubman ALL4 con motore 2 litri 4 cilindri da 192 cv di potenza e 280 Nm di coppia. Il nostro modello è abbinato ad un cambio automatico Steptronic a 8 rapporti, che ne garantisce buone prestazioni: velocità massima di 225 km/h e 0 a 100 in 6,9 secondi dichiarati, anche se nella nostra prova abbiamo rilevato un secondo in più. Tre le modalità di guida: COMFORT, GREEN e la più emozionante, SPORT: qui le sospensioni attive si abbassano, di ben 10 mm. Consumi: la casa dichiara 6,2 litri per 100 km.

Da guidare è senz’altro piacevole, anche se il peso della nostra Clubman, superiore ai 1.400 kg, si percepisce, ma tutto sommato, non va a influire su una sensazione di guida piacevole e sicura senza ombra di dubbio. Sicura perché anche qui non mancano gli ADAS, tra essi la frenata d’emergenza, il cruise control adattivo, il riconoscimento pedoni e cartelli stradali e i già citati abbaglianti automatici suddivisi in quattro segmenti indipendenti che si adattano in maniera intelligente per evitare di abbagliare le vetture che sopraggiungono.La gamma ha un prezzo di partenza di €23.950, anche se il nostro specifico allestimento (optional e promozioni a parte), chiavi in mano, parte da €35.150. Nuova MINI Clubman è disponibile, però, in ben 4 motorizzazioni a benzina e altre 4 a Diesel, oltre alla super sportiva John Cooper Works da 306 cv e 450 Nm (0 a 100 in 4,9 secondo e velocità massima di 250 km/h), al prezzo di €44.100. Non manca, infine, l’elegante allestimento Mayfair edition, con stripes laterali, bracciolo personalizzato, cerchi da 18” e Led lights.

Autore dell'articolo:

Showcar