Test Drive

Nuova Renault Koleos 2020: prova su strada del SUV confortevole | Prova (Video)

Non una nuova generazione, né un semplice restyling; nuova Renault Koleos sta esattamente a cavallo tra seconda e terza serie, con diverse migliorie nell’estetica, maggiore comfort e due nuove motorizzazioni Diesel.

DESIGN

Se il design, per Koleos, è da sempre uno dei punti di forza; questo non è stato intaccato, se non per nuove cromature nella griglia della calandra e nel nuovo inserto che percorre orizzontalmente tutto il frontale da fendinebbia a fendinebbia.

La tipica firma luminosa C-Shape dei proiettori anteriori, inoltre, rende Koleos molto accattivante nello sguardo. Lo scivolo, sia anteriore che posteriore, è stato irrobustito, per un look più off-road. In fiancata emerge un’ulteriore cromatura, oltre ai badge “INITIALE PARIS” (presente anche nei battitacco anteriori) dell’allestimento in prova e ai nuovi cerchi diamantati da 19″. Posteriormente resta quasi tutto invariato, con il classico doppio terminale di scarico, a esclusione della terza luce di stop che assume una forma più allungata.

INTERNI

All’interno Koleos denota grande confort, enfatizzato ulteriormente dalle peculiarità dell’allestimento in prova; il cruscotto è rivestito in materiali morbidi al tatto con finiture estremamente curate. I sedili in Nappa presentano doppie impunture e logo “INITIALE PARIS”, oltre a funzione di riscaldamento, ventilazione e, solo per il guidatore, massaggio.

ABITABILITÀ

Con 4672 mm di lunghezza ed un passo di 2704, Koleos si dimostra spaziosa per tutti e cinque i passeggeri, con ben 289 mm per ospitare le ginocchia degli occupanti posteriori, che troveranno il giusto confort anche per le spalle e sopra la testa. Lo schienale dei sedili posteriori, inoltre, è regolabile in due altezze e si abbatte facilmente solo tirando una leva posta nel bagagliaio. A quest’ultimo si accede tramite apertura elettrica (optional) e vi si ritrova di fronte ad un ampio spazio, grazie al vano – posizionabile su due livelli – con capacità da 579 a 1706 litri. Un’ulteriore punto a favore dello spazio interno, è la presenza di numerosi vani porta-oggetti per un totale di 35 litri, oltre ai porta-bicchieri riscaldati e refrigerati.

INFOTAINMENT

Su Koleos è presente, a differenza di Clio e Captur, il sistema R-LINK 2 con schermo capacitivo orizzontale da 7” o verticale da 8,7” ricco di Android Auto ed Apple CarPlay con condivisione dello schermo. Presenti anche i comandi vocali con attivazione dal volante, che consentono di gestire navigazione Waze, e-mail, telefonia e quant’altro senza distrarsi dalla guida. Nella versione INITIALE PARIS, inoltre, è presente il sistema audio BOSE con ben 13 altoparlanti disposti nell’abitacolo.  

MOTORI

Nuova Koleos è disponibile solo con motorizzazioni Diesel, le più richieste del segmento, ma con cambio automatico X-TRONIC e due nuovi propulsori, il Blue dCi 150 X-Tronic, disponibile solo con trazione anteriore, e il Blue dCi 190 X-Tronic All Mode 4×4-i, disponibile con ben tre modalità di trazione per l’off-road:

 • Modalità “Trazione anteriore” (4×2);

• Modalità “Auto” (4×4), con gestione automatica della ripartizione della coppia tra assale anteriore e posteriore;

• Modalità “Lock” (4×4), con ripartizione 50/50 della coppia (si disattiva oltre i 40 km/h).

OFF-ROAD

Tra i pregi di Koleos vi sono – come si intuisce già dalle diverse modalità di guida – le capacità in fuoristrada. grazie ad un’altezza dal suolo di 190 mm ed agli angoli di attacco e di uscita anteriore/posteriore di 18° e 25°.

ADAS

Numerosi sono anche i sistemi di sicurezza e assistenza alla guida, tra cui il Cruise Control adattivo, la frenata d’emergenza con riconoscimento pedoni, l’avviso di superamento della carreggiata, il rilevatore di stanchezza del conducente, il lettore dei segnali stradali, sensori, retrocamera e parcheggio automatico.

PREZZI E ALLESTIMENTI

Tre gli allestimenti disponibili: Business, Executive e l’elegante INITIALE PARIS della nostra prova, con prezzi da €35.300 per la versione base con propulsore Blue dCi 150 X-Tronic e da €39.500 per il Blue dCi 190 X-Tronic All Mode 4×4-i. Il modello in prova, invece, ha un prezzo di poco più di €46.000 optional inclusi.

CONFIGURA NUOVA RENAULT KOLEOS