News

Nuovo Land Rover Defender: eccolo senza veli sul set di James Bond

Il nuovo Land Rover Defender 2020 sarà presentato in anteprima mondiale a settembre (probabilmente in occasione del Salone di Francoforte) ma è già possibile farsi un’idea del design di uno dei modelli più attesi di questa fine 2019.

Paparazzato su Instagram da shedlocktwothousand durante le riprese dell’ultimo capitolo della saga dedicata a James Bond, questo importante modello incarna l’essenza del fuoristrada “british”: elegante ma possente nel design, lussuoso ma senza timore di sporcarsi nei guadi, tradizionale ma anche tecnologico.

Non ci troviamo di fronte ad un classico fuoristrada “duro&puro” come il precedente Defender: in questo caso, gli uomini di Land Rover hanno optato per uno schema meccanico “da SUV”, con carrozzeria portante al posto del telaio a longheroni. Ma forse è anche giusto così, visto che i tempi cambiano e, ormai, sono ben pochi i clienti che si avventureranno nell’offroad più impegnativo. In ogni caso, viste anche le ottime performance in fuoristrada delle sorelle maggiori e minori, secondo noi non ci sarà troppo da preoccuparsi…

Le linee evolvono il linguaggio stilistico delle famiglie Range Rover e Discovery, con gruppi ottici inediti (squadrati, integrati nel frontale e dotati di ottica interna circolare), fiancate verticali, spigoli smussati, posteriore piatto (forse con ruota di scorta) e cofano anteriore piatto con apertura al centro. Spiccano i grandi specchietti retrovisori, utili per migliorare la visibilità quando l’asfalto finisce (ma anche in città…). Pneumatici tassellati e un’altezza da terra sufficiente completano il pacchetto.

Nuovo Defender 2020 sarà dotato di sospensioni pneumatiche attive, un sistema che, attraverso il monitoraggio in tempo reale della temperatura negli ammortizzatori, modifica la taratura degli ammortizzatori variando l’altezza da terra (in base alle necessità imposte dalle condizioni stradali).

La vettura sarà commercializzata con una gamma di 6 motori: tre diesel (2 litri 4 cilindri da 200 e 240 CV e 3 litri V6 da 300 CV) e tre benzina (2 litri 4 cilindri da 300 CV, 3 litri V6 da 395 CV e ibrida plug-in da 400 CV). Tre, invece, le varianti di carrozzeria: 90, 110 e 130 (valori che indicano la misura in pollici del passo), con lunghezze, rispettivamente, di 4,32 m (3 porte e 5-6 posti), 4,75 m (5 porte e 5-6-7 posti) e 5,10 m (5 porte e 8 posti).

Autore dell'articolo:

Showcar