Anteprime

Opel Mokka 2021: anteprima dal vivo, caratteristiche e prezzi del SUV (Video)

Opel Mokka 2021: dopo la presentazione della versione elettrica avvenuta lo scorso giugno, è ora il momento di conoscere nel dettaglio anche le altre varianti termiche, equipaggiate con motori benzina e diesel.

OPEL MOKKA 2021: DESIGN D’IMPATTO

Il concetto dell’Opel Vizor (la mascherina che integra in un unico pannello i sensori e i gruppi ottici) e dell’Opel Compass (l’intersezione della linea di simmetria verticale e quella orizzontale disegnata dai fari diurni) costituisce uno dei punti di forza di nuovo Opel Mokka, anche nella versione termica.

Qui le uniche differenze rispetto alla versione a zero emissioni stanno nel paurti posteriore, dove sulla versione più sportiveggiante GS Line (per la prima volta disponibile su Mokka) è presente in bella vista un doppio terminale di scarico cromato.

OPEL MOKKA 2021: DIMENSIONI E BAGAGLIAIO

Rispetto alla variante a zero emissioni, Opel Mokka termica non cambia nelle dimensioni: la lunghezza di Opel Mokka 2021 è di 4,15 metri, ovvero 12,5 cm in meno di prima, a fronte di un’abitabilità quasi invariata. Difficile poter valutare l’abitabilità interna (non era possibile salire a bordo dei due esemplari di pre-serie presenti a Milano), anche se in Opel garantiscono spazio a sufficienza per cinque passeggeri. I passeggeri posteriori possono beneficiare di due prese USB nel mobiletto centrale, ma sono assenti le bocchette di aerazione. Il bagagliaio di Opel Mokka 2021 ha una capacità di 350 litri, 6 in meno di prima: un buon valore per un’auto così compatta.

Basato sulla piattaforma multi-energie CMP (pensata per accogliere motori alimentati a benzina, gasolio o elettricità), nuovo Opel Mokka è più leggero fino a 120 kg del modello attuale, grazie ad un lavoro di fino che ha comportato un maggior utilizzo di acciai altoresistenziali.

OPEL MOKKA 2021: INTERNI E INFOTAINMENT

Non cambia nemmeno l’impostazione degli interni, sottoposti ad una pulizia delle linee che risulta nel Pure Panel, un cockpit 100% digitale composto da un display touch da 7 o 10 pollici (con servizi Opel Connect) e da una strumentazione con schermo massimo di 12 pollici, entrambi “annegati” in un elemento nero lucido che sembra un pezzo unico.

Presente anche un tunnel centrale piuttosto pronunciato, dominato dal nuovo e compatto selettore a impulsi elettrici del cambio automatico EAT8.

OPEL MOKKA 2021: MOTORI BENZINA E DIESEL

Oltre che con il motore elettrico da 100 kW / 136 CV, Opel Mokka 2021 è disponibile anche con motori benzina e diesel. La gamma benzina prevede il 1.2 Turbo 3 cilindri da 74 kW / 100 CV e 205 Nm abbinato al cambio manuale a 6 rapporti (0-100 km/h in 11 secondi e 182 km/h di velocità massima), oppure il 1.2 Turbo 3 cilindri da 96 kW / 130 CV e 230 Nm abbinato al manuale oppure all’EAT8 (0-100 in 9,2 secondi e velocità massima di 202 km/h). Uno solo il diesel, un 1.5 4 cilindri da 80 kW / 110 CV e 250 Nm di coppia, abbinato al solo cambio manuale a 6 marce.

OPEL MOKKA 2021: DATA USCITA

Opel Mokka è già ordinabile da fine settembre in tutte le motorizzazioni, con una gamma articolata sugli allestimenti Edition, GS Line, Elegance e Ultimate. I prezzi di Opel Mokka partono da 22.200 euro per la versione Edition con motore PureTech 100 CV. I prezzi di Opel Mokka-e 100% elettrica partono invece da 34.000 euro, che possono scendere a 23.000 euro in caso di rottamazione sfruttando l’Ecobonus statale e i contributi Opel. Per tutti i clienti che ordineranno Mokka online sono inoltre previsti alcuni vantaggi, tra cui l’RCA, un finanziamento a tasso agevolato e lo sconto del 50% su tutti gli optional. La data di uscita di Opel Mokka nei concessionari italiani è fissata per febbraio 2021.

OPEL MOKKA 2021: VIDEO ANTEPRIMA DAL VIVO

OPEL MOKKA 2021: FOTO DAL VIVO