Test Drive

Peugeot 3008 e 5008 EAT8, la nostra prova delle Suv del Leone

Peugeot 3008, primo Suv eletto Car of the Year nel 2017, insieme a Peugeot 5008, ha raggiunto, nell’ultimo anno, un numero di vendite pari a 50.000 unità che, sommate a quelle della 2008, hanno raggiunto le 150.000 in Italia.
Oggi stiamo provando, a Milano e tra le Valli del trentino, i Suv best seller della casa francese che, ora, si presentano con due grandi novità, il nuovissimo cambio EAT8, insieme al nuovo motore BlueHDi da 130cv.Il nuovo cambio, progettato da Aisin e Software Peugeot, offre 2 marce in più rispetto al precedente EAT6, 2kg in meno ed una diminuzione del 7% dei consumi, grazie anche all’attivazione dello Start&Stop già da 20 km/h. Una novità da segnalare, inoltre, è il passaggio “immediato” da automatico a manuale, che non richiede di premere ulteriori pulsanti, ma, semplicemente, di muovere i paddle al volante.

Alla guida le Suv si rivelano davvero piacevoli grazie anche all’i-Cockpit, che offre al guidatore la possibilità di affrontare al meglio ogni curva con l’ausilio del nuovo volante dalle dimensioni ridotte adottato recentemente in Peugeot. Il sistema di Infotainment, inoltre, presenta il classico schermo capacitivo accompagnato, però, da una nuova disposizione dei pulsanti , che ne facilita nettamente l’utilizzo. In quanto a sicurezza, 3008 e 5008, così come pressoché tutti gli altri mezzi di PSA, sono dotate dei più recenti ADAS di guida autonoma, ovvero, tali sistemi che assumono il ruolo di una sorta di “copilota” a fianco del guidatore, in quanto offrono dotazioni quali il Cruise Control adattivo, con controllo di velocità e di corsia, riconoscimento pedoni e cartelli stradali, fari intelligenti e Led di riconoscimento dell’angolo cieco.

L’abitabilità interna della 3008 è ottima per 5 passeggeri, che potranno godere di tutto il comfort a bordo, tra cui le utili prese a 12V, bocchette dell’aria posteriori e i morbidi sedili rifiniti  con cura; nella 5008, invece, i posti sono ben 7, ideali per lunghi viaggi o famiglie numerose.

Per conoscere più nel dettaglio i prezzi, gli optional e le diverse motorizzazioni, però, vi invitiamo, come di consueto, a cliccare CONFIGURA.

Autore dell'articolo:

Showcar