News

Peugeot Expert, Citroen Jumpy e Opel Vivaro: dal 2020 in versione elettrica

Come annunciato negli scorsi mesi, prosegue l’elettrificazione della gamma di veicoli commerciali di Groupe PSA: dopo l’ufficializzazione dei furgoni di taglia grande e quelli di taglia compatta, è il momento della taglia media.

Peugeot Expert, Citroën Jumpy, Opel Vivaro (e la variante inglese Vauxhall Vivaro) proporranno una versione 100% elettrica a partire dal 2020. Tale variante a zero emissioni interesserà anche i derivati autovetture Peugeot Traveller, Citroen SpaceTourer e Opel/Vauxhall Zafira Life.

PIATTAFORMA MULTI-ENERGIE

Basati sulla piattaforma EMP2, progettata fin dall’inizio per essere dotata di powertrain ibridi o elettrici, i furgoni medi di Groupe PSA offriranno la possibilità di scegliere tra due pacchi batterie e due livelli di autonomia corrispondenti: 

  • batteria da 50 kWh e 200 km di autonomia nel ciclo WLTP
  • batteria da 75 kWh e 300 km di autonomia nel ciclo WLTP

La destinazione di utilizzo non sono i grandi trasferimenti, quanto piuttosto il trasporto di merci a livello urbano e periurbano, legato soprattutto alle attività di e-commerce ma anche al settore navette business

PRODUZIONE IN FRANCIA

Le versioni al 100% elettriche dei furgoni compatti dei quattro marchi saranno assemblate nello stabilimento di Hordain (regione Alta Francia) e saranno dotate di una catena di trazione elettrica assemblata nello stabilimento di Trémery (regione Grand Est).

Le ultime novità porteranno il 100% della gamma veicoli commerciali e dei suoi derivati passeggeri ad avere una versione elettrificata. L’obiettivo del Gruppo è avere tutta la gamma autovetture e veicoli commerciali leggeri elettrificata nel 2025.