News

Groupe PSA riparte con la Fase 2: aperti i concessionari Citroen, DS, Opel e Peugeot

Ripartire in sicurezza. Groupe PSA si lascia alle spalle i quasi due mesi di chiusura dei concessionari e riparte con l’avvio della Fase 2 dell’emergenza sanitaria da coronavirus, che a partire da oggi rimetterà in circolazione oltre 4 milioni di italiani. Si riaccendono le luci dei concessionari che, a dir la verità, non sono mai stati chiusi del tutto vista la possibilità di continuare ad acquistare veicoli nuovi e usati anche online, tramite i Webstore dei singoli marchi.

Con la riapertura degli store fisici torna per i clienti l’opportunità di godere dell’esperienza a tutto tondo che costituisce l’acquisto di una vettura dei marchi Citroen, DS Automobiles, Opel e Peugeot. Restano, invece, alcune delle promozioni lanciate nel corso del lockdown che garantiscono ai clienti la possibilità di acquistare con più serenità ed a condizioni economiche particolarmente vantaggiose.

RIAPERTURA IN SICUREZZA

Tutti i saloni della Rete di vendita PSA in Italia riaprono nel rispetto di un rigido protocollo di misure di sicurezza implementate su scala globale da ogni Marchio, presso tutti gli showroom della Rete. Tra le procedure figura la riorganizzazione degli spazi interni, che comporterà una revisione dei percorsi all’interno dei saloni in modo tale da garantire il corretto distanziamento tra le persone. A questo si aggiunge la disponibilità di sistemi di protezione sia dei clienti che dei dipendenti, in funzione dell’opera di sanificazione effettuata a veicoli e ambienti di lavoro avviata diverse settimane fa.

LA FASE 2 DI PEUGEOT: RIAPERTURA CONCESSIONARI E PROMOZIONI

La Casa del Leone riparte in Italia con una nuova edizione dell’operazione 7 DAYS PEUGEOT: visitando il sito web di Peugeot si hanno 7 giorni per poter scaricare un voucher online con cui scegliere una nuova Peugeot in pronta consegna. L’auto si può acquistare con finanziamento iMove con un’esclusiva copertura (prodotto assicurativo PerfettoPiù) che tutela il Cliente in caso di malattia o perdita del lavoro. Il vantaggio cliente prevede inotre condizioni economiche esclusive, che possono arrivare fino a 7.000 euro.

LA FASE 2 DI OPEL: RIAPERTURA CONCESSIONARI E PROMOZIONI

Anche Opel, come Peugeot, riapre da oggi le sue concessionarie, puntando ad offrire serenità ai clienti che decidono di acquistare un’auto nuova nel mese di maggio. Chi aderirà all’offerta di finanziamento Scelta Opel avrà infatti in omaggio 1 anno di polizza Protezione Salute, una copertura che protegge il cliente contro le incertezze di tipo lavorativo e sanitario, offrendo inoltre l’estensione della garanzia, la manutenzione ordinaria e la polizza assicurativa contro l’incendio e il furto. Infine, slitta a settembre il versamento della prima rata.

LA FASE 2 DI DS AUTOMOBILES: RIAPERTURA CONCESSIONARI

Se c’è un Costruttore che non ha mai chiuso i battenti, quello è DS Automobiles. Il Marchio premium di PSA, infatti, è sempre stato a disposizione dei clienti grazie al pacchetto di servizi Only You, che già da qualche mese permetteva ai clienti del marchio francese di farsi prelevare e riportare la vettura a casa, per esempio per gli interventi di manutenzione ordinaria (DS Service Valet) oppure proprio per la prima consegna dopo l’acquisto (DS Delivery Valet). Dal 4 maggio, oltre a queste possibilità “digitali” torna disponibile la consulenza dei DS Expert Advisor in carne ed ossa.