News

Range Rover Fifty: edizione limitata per i 50 anni del fuoristrada premium

17 giugno 1970: viene presentato Range Rover, il fuoristrada di lusso di Land Rover. 17 giugno 2020: a cinquant’anni esatti, debutta Range Rover Fifty, la serie speciale in edizione limitata che omaggia la storia del modello che ha di fatto inventato il segmento dei SUV premium.

Un’auto che in quattro generazioni non ha perso un briciolo del suo DNA, pur evolvendosi in modo costante nelle forme e nelle carrozzerie: inizialmente era solo a 3 porte, oggi invece ha solo 5 porte ed è declinata in una vera e propria famiglia di prodotti, da “piccola” Evoque alla media Velar, fino al top di gamma che mantiene il nome tradizionale Range Rover.

RANGE ROVER FIFTY: 1.970 ESEMPLARI PER 50 ANNI DI STORIA

Primo SUV a portare su strada (e in fuoristrada) la trazione integrale permanente (nel 1970), primo 4×4 ad essere dotato di ABS (nel 1989), primo 4×4 con controllo elettronico di trazione e sospensioni pneumatiche a controllo elettronico (1992), primo SUV ad essere costruito su una piattaforma totalmente in alluminio (2012). Queste alcune delle “prime” tecniche e tecnologiche che hanno accompagnato i cinquant’anni di storia di Range Rover. Un modello iconico, che oggi la Casa inglese celebra con un’edizione speciale, costruita in 1.970 esemplari: la Fifty.

RANGE ROVER FIFTY: LA MASSIMA ESPRESSIONE DI RANGE ROVER

Nata sulla base dell’allestimento top di gamma Autobiography, Range Rover Fifty presenta dotazioni estetiche immediatamente riconoscibili: cerchi in lega da 22 pollici in due diversi disegni, accenti esterni in tinta Auric Atlas, badge “Fifty” con scritta in corsivo realizzata personalmente dal capo designer Gerry McGovern, rivestimenti interni con logo Fifty impresso, battitacchi personalizzati e targhetta con il numero progressivo dell’esemplare.

La vettura, disponibile con carrozzeria standard o passo lungo e con una vasta gamma di motori (diesel, benzina e ibrido plug-in), si può personalizzare con le tinte standard Carpathian Grey, Rosello Red, Aruba e Santorini Black o, solo pochi fortunati, con una delle tre tinte ispirate alla palette colori della prima Range Rover realizzate dal reparto Land Rover Special Vehicle Operations: Tuscan Blue, Bahama Gold e Davos White.