News

Renault Talisman 2020: caratteristiche e uscita del restyling

In occasione del Salone di Ginevra 2020, ormai cancellato ufficialmente, Renault aveva in programma di mostrare al pubblico in anteprima mondiale il restyling della sua ammiraglia Renault Talisman. In mancanza di tale occasione, e in attesa di poterla scoprire dal vivo nei prossimi mesi, in questo articolo vi raccontiamo tutto quello che c’è da sapere su Renault Talisman 2020.

RENAULT TALISMAN 2020: DESIGN AFFINATO

Talisman 2020 si aggiorna sotto il segno della continuità stilistica: le già ottime proporzioni da grande berlina (e wagon) di segmento D, caratterizzata da un’importante lunghezza di 4.840 mm, non sono state stravolte e, anzi, vengono ulteriormente valorizzate da una nuova calandra con lama trasversale cromata, paraurti ridisegnati, antenna a pinna di squalo, nuove tinte carrozzeria (Grigio Tempesta, Rosso Granato e Grigio Magnete) e nuovi cerchi in lega da 17 (Pierre), 18 (Stellar) e 19 pollici (Sato).

A livello tecnico si segnala l’importante novità dei proiettori anteriori full LED su tutta la gamma, un’offerta che culmina con la tecnologia adattiva LED Matrix Vision. La matrice di LED aiuta a selezionare con più precisione il fascio luminoso per illuminare al meglio la strada (+50% di luminosità e visibilità che passa da 175 a 220 metri rispetto ai full LED standard) senza abbagliare gli altri utenti della strada, e si abbina agli indicatori di direzione dinamici sia davanti sia dietro, dove tra l’altro cambia l’ottica interna dei fanali.

INTERNI RENAULT TALISMAN 2020: ORA CON EASY LINK E STRUMENTAZIONE 100% DIGITALE

Un abitacolo apparentemente intatto riserva invece molte sorprese: Renault Talisman 2020, infatti, beneficia della nuova piattaforma Easy Link, l’infotainment connesso con display da 9,3 pollici ad orientamento verticale, navigatore TomTom con ricerca dei punti di interesse Google, aggiornamenti OTA, Apple CarPlay/Android Auto e app MY Renault. Nuova è anche la strumentazione digitale con display da 10 pollici, grafica configurabile e indicazioni del navigatore a tutto schermo.

Piccole novità anche per quanto riguarda la plancetta di gestione della ventilazione (ora con display integrato per visualizzare la temperatura), il tasto Auto-Hold e lo spostamento dei comandi del cruise control sul volante, per una migliore ergonomia. Inedite alcune finiture (come il legno sbiancato su Initiale Paris), così come l’illuminazione d’ambiente rinnovata. Debutta, infine, lo specchietto retrovisore interno elettrocromatico senza cornice.

RENAULT TALISMAN 2020: MOTORI E ADAS

Renault Talisman 2020, disponibile sia in versione berlina sia station wagon Sporter, continua ad essere dotata dell’optional delle quattro ruote sterzanti 4CONTROL (di serie solo nella versione INITIALE PARIS), associato ad ammortizzatori adattivi che variano nella risposta in base al selettore della modalità di guida Multi Sense. Tale sistema è stato ulteriormente ottimizzato, secondo Renault, “per una migliore efficacia e miglior stabilità della scocca nel superare gli ostacoli”.

La gamma motori di nuova Renault Talisman 2020 prevede propulsori benzina e diesel. Due i benzina. Il meno potente è il 1.3 TCe 160 EDC FAP, un 4 cilindri turbo a iniezione diretta da 160 CV e 270 Nm di coppia già a 1.800 giri/min, abbinato al cambio EDC a doppia frizione a 7 rapporti. Il top di gamma è invece rappresentato dal 1.8 TCe 225 EDC FAP (non disponibile in tutti i Paesi), un quattro cilindri con turbocompressore twin-scroll, 225 CV e 300 Nm di coppia a partire da 2.000 giri/min, abbinato ad un cambio a doppia frizione EDC a 7 rapporti.

Quattro i propulsori diesel proposti sulla gamma: si parte dal 1.7 Blue dCi declinato negli step da 120 CV e 150 CV, entrambi associati al cambio manuale a 6 marce. Chi volesse l’automatico può comunque optare per il 2.0 Blue dCi da 160 o 200 CV, abbinato di serie all’EDC a 6 rapporti a doppia frizione.

Si completa, infine, la dotazione di ADAS per la guida autonoma di livello 2: debutta l’Highway and Traffic Jam Companion (già visto e provato su Clio), che associa l’Adaptive Cruise Control al centramento di corsia, regolando velocità, distanza e traiettoria del veicolo autonomamente da 160 km/h e 0 km/h, ripartendo da solo entro 3 secondi ad ogni sosta. Nuova anche la funzione di riconoscimento pedoni e ciclisti per quanto riguarda la frenata automatica di emergenza attiva (AEBS).

Infine, la data di uscita: nuova Renault Talisman sarà disponibile in Italia a partire da giugno 2020.