Saloni

Il Salone di Ginevra si farà, con buona pace del coronavirus

Non c’è #coronavirus che tenga: il Salone di Ginevra 2020 si terrà regolarmente nei giorni e nei programmi stabiliti. Il dubbio sull’effettivo svolgimento della manifestazione elvetica, la prima dell’anno e l’unica a cadenza annuale in Europa, era nell’aria e giustificato dalla situazione di incertezza che regna in Europa (ma in particolare in Italia) a seguito dell’escalation di contagi che si sussegue dallo scorso venerdì.

Dopo il primo caso di coronavirus in Svizzera riportato in data 25 febbraio, le autorità elvetiche e gli organizzatori della Geneva International Motor Show Foundation avevano deciso di valutare l’eventuale chiusura al pubblico della manifestazione. In seguito ad un’attenta valutazione, il Consiglio di Amministrazione ha decretato che il Salone si svolgerà regolarmente.

Confermata dunque l’apertura ai giornalisti a partire dalle 14:00 di lunedì 2 marzo. Il primo appuntamento ufficiale sarà la cerimonia di premazione Car of The Year presso il Centro Congressi alle ore 15:00, mentre i primi contenuti video arriveranno in data 3 marzo, il Media Day. Il 4 marzo sarà invece dedicato al VIP Day, prima dell’apertura al pubblico che avverrà dal 5 al 15 marzo.

Alla luce di questa notizia, vi comunichiamo che la redazione di Showcar sarà regolarmente presente a Ginevra per tutti i tre giorni dedicati alla stampa: pertanto, vi invitiamo a seguirci su Showcar.news e sul nostro canale YouTube per non perdervi nessuna delle novità che vi racconteremo in anteprima proprio dagli stand della kermesse svizzera.