News

Il coronavirus non ferma il Salone di Pechino: si terrà a ottobre

La rapida e incontrollabile diffusione del coronavirus in tutto il mondo sta spingendo gli organizzatori dei grandi eventi a cancellare le edizioni previste nel corso della prima parte del 2020, o quantomeno a posticiparle quando si spera che l’emergenza da COVID-19 sia rientrata. Questo vale anche per le manifestazioni legate ai motori, come ha dimostrato la cancellazione del Salone di Ginevra a inizio marzo, a cui sono seguiti nelle settimane successive numerosi altri annunci.

Questo vale anche per gli organizzatori del Salone di Pechino 2020, la manifestazione internazionale con cadenza biennale prevista per la metà di aprile. L’Auto China 2020 viene rinviato in autunno, più precisamente nel periodo compreso tra il 26 settembre e il 5 ottobre 2020.