Anteprime

Seat Ateca 2020: foto, interni, motori e tecnologia del restyling (Video)

Seat Ateca si aggiorna con il tradizionale restyling di metà carriera: dopo 4 anni e 300.000 unità vendute, il primo SUV di Seat accoglie tante novità estetiche e tecnologiche per restare al passo coi tempi e non sfigurare di fronte alla nuova Seat Leon, l’auto che ha ulteriormente alzato l’asticella del brand spagnolo.

DESIGN SEAT ATECA 2020: FRONTALE DI FAMIGLIA

A livello estetico, a cambiare sarà soprattutto la sezione frontale, che riceve un trattamento simile a quello già visto (e apprezzato) su Seat Tarraco, Seat Leon e Cupra Formentor, ovvero la mascherina esagonale e i gruppi ottici (full LED di serie) più sottili e sagomati, per un aspetto che la Casa definisce “più emozionale”. Nuovi paraurti, impreziositi da profili in argento satinato regalano una maggior presenza su strada a nuova Ateca, che oltre agli allestimenti Reference, Style e FR sarà disponibile anche nel nuovo XPERIENCE.

Questo vale anche al posteriore, dove il fascione riceve nuovi inserti che simulano la presenza di scarichi. Qui i designer, guidati da Alejandro Mesonero, hanno lavorato in punta di matita: un nuovo lettering “Ateca” in corsivo e un’inedita ottica interna dei fanali (a richiesta con indicatori di direzione dinamici) rendono più “fresco” l’aspetto del SUV spagnolo.

INTERNI SEAT ATECA 2020: PIÙ TECNOLOGIA CON SEAT CONNECT

Seat Ateca 2020 viene rinnovata anche all’interno, dove debuttano nuovi materiali, un volante ridisegnato (anche riscaldato) e inediti inserti. Protagonista è la tecnologia, grazie al debutto del nuovo sistema di infotainment connesso con servizi SEAT CONNECT. La base è il MIB3 già visto sulla nuova Leon, forte di una eSIM integrata, un display touch da 9,2 pollici, compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto wireless, comandi vocali con linguaggio naturale e attivazione tramite formula “Hola Hola”).

SEAT ATECA 2020: NUOVI ADAS PER LA GUIDA AUTONOMA DI LIVELLO 2

Il restyling aggiorna anche i sistemi di sicurezza attiva di Seat Ateca 2020: debuttano il Predictive Adaptive Cruise Control, il Pre-Crash Assist, l’Emergency Assist, il Travel Assist and Side and Exit Assist. In sintesi, il meglio di quanto offerto oggi dal gruppo Volkswagen in tema di ADAS.

SEAT ATECA 2020: MOTORI BENZINA E DIESEL PIÙ EFFICIENTI

La gamma motori di Seat Ateca si aggiorna senza, per il momento, fare ricorso all’elettrificazione, con quattro turbo benzina e quattro turbo diesel (questi ultimi dotati di doppio dosaggio di AdBlue per la riduzione degli NOx):

  • 1.0 TSI 3 cilindri da 110 CV e cambio manuale
  • 1.5 TSI 4 cilindri da 150 CV con disattivazione dei cilindri e cambio manuale o doppia frizione DSG a 7 rapporti
  • 2.0 TSI 4 cilindri da 190 CV, cambio DSG e trazione integrale 4Drive
  • 2.0 TDI 4 cilindri da 115 CV e cambio manuale , manual gearbox
  • 2.0 TDI 4 cilindri da 150 CV con cambio manuale o DSG e trazione anteriore oppure cambio automatico e trazione integrale.

DIMENSIONI SEAT ATECA 2020

Non cambiano, rispetto al pre-restyling, le dimensioni di Seat Ateca 2020 anche se la lunghezza cresce di 18 mm a causa del nuovo design dell’anteriore: 4.381 mm di lunghezza x 1.841 mm di larghezza x 1.615 mm di altezza. Il bagagliaio mantiene una capacità minima di 510 litri e una massima di 1.604 litri.

Nuova Seat Ateca 2020 sarà commercializzata a partire dalla fine del 2020.

SEAT ATECA 2020: VIDEO