Elettrico & Tech

Skoda Enyaq iV: dimensioni, autonomia e prime immagini del SUV elettrico

Prime informazioni ufficiali del nuovo Skoda Enyaq iV: il primo SUV elettrico della casa ceca si mostra in una serie di scatti che ne rivelano le proporzioni e alcuni dettagli della carrozzeria. Nato sulla piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen, Skoda Enyaq si configura come il “cugino” di Volkswagen ID.4 e arriverà sul mercato nel corso del 2021.

SKODA ENYAQ iV: DIMENSIONI E INTERNI

Secondo le prime informazioni diramate da Skoda, il nuovo SUV elettrico Skoda Enyaq iV si inserirà nel cuore del segmento D SUV, con 4.685 mm di lunghezza, 1.877 mm di larghezza e 1.618 mm di altezza. Una misura, quest’ultima, che sottolinea una certa propensione del nuovo modello ad offrire una dinamica di guida ben superiore a Skoda Kodiaq, grazie anche al baricentro basso (le batterie, infatti, sono annegate nel pianale). Trattandosi di una Skoda, comunque, a bordo di Enyaq non si rinuncerà allo spazio per passeggeri e bagagli: il bagagliaio di nuovo Skoda Enyaq, infatti, misura 585 litri.

Non si rinuncerà nemmeno alle soluzioni Simply Clever a cui ormai il marchio ceco ci ha abituati: tra queste anche la scelta di materiali eco-compatibili tra cui la pelle trattata con estratto di oliva, utilizzato per la prima volta su un’auto di serie.

SKODA ENYAQ iV: DESIGN

Skoda Enyaq – il nome, derivato dal gaelico irlandese, rimanda ai concetti di “essenza”“spirito” o “principio” – è un SUV coupé e pertanto presenta un padiglione spiovente, che termina con un grande spoiler che ha anche una funzione aerodinamica, oltre a quella estetica. Le camuffature ci impediscono di apprezzare i tanti dettagli scenografici di cui la vettura sarà dotata, a cominciare dai gruppi ottici full LED ispirati ai cristalli di boemia, passando per la grande calandra attraversata da un elemento a LED a tutta larghezza.

SKODA ENYAQ iV: VERSIONI, POTENZA E AUTONOMIA

Skoda Enyaq sarà offerto in cinque versioni, differenziate per quanto riguada la capacità della batteria l’autonomia, la potenza e la trazione. Prevista anche una versione sportiva firmata RS.

  • Skoda Enyaq iV 50: batteria da 55 kWh, trazione posteriore, motore da 109 kW – 148 CV e autonomia di 340 km
  • Skoda Enyaq iV 60: batteria da 62 kWh, trazione posteriore, motore da 132 kW – 179 CV e autonomia di 390 km
  • Skoda Enyaq iV 80: batteria da 82 kWh, trazione posteriore, motore da 150 kW – 204 CV e autonomia di 500 km
  • Skoda Enyaq iV 80X: batteria da 82 kWh, trazione integrale, due motori da 195 kW – 265 CV e autonomia di 460 km
  • Skoda Enyaq RS: batteria da 82 kWh, trazione integrale, due motori da 225 kW – 306 CV, autonomia di 460 km, 0-100 km/h in 6,2 secondi e velocità massima di 180 km/h.

La potenza di ricarica di Skoda Enyaq iV varierà in base alle versioni, con un massimo supportato in corrente continua di 125 kW. Un valore sufficiente per ricaricare dal 10 all’80% in 40 minuti.

SKODA ENYAQ iV: DATA USCITA

I prezzi di Skoda Enyaq non sono ancora stati comunicati: la Casa dovrebbe mantenere il solito ottimo rapporto prezzo/dotazione, posizionando la vettura in una fascia che va dai 40.000 euro ai 60.000 euro. La presentazione della versione definitiva di Skoda Enyaq dovrebbe avvenire entro il 2020, mentre la data di uscita sul mercato è fissata per il 2021.