News

Skoda Kamiq arriva in Italia: al via la prevendita del B-SUV | Prezzi e motori

Il SUV compatto Skoda Kamiq arriva in Italia: al via la prevendita del B-SUV del marchio ceco, una vettura che si inserisce in un segmento quanto mai affollato proponendo il solito equilibrio tra stile, tecnologia, spazio e costi di gestione e di acquisto.

SKODA KAMIQ: DIMENSIONI

Costruito sulla piattaforma MQB-A0, la stessa di Skoda Scala, Skoda Kamiq offre dimensioni interessanti, con 4.240 mm di lunghezza e un passo di ben 2.650 mm. Questo si traduce in un’abitabilità interna da segmento superiore, con un bagagliaio minimo di 400 litri e 1.395 litri abbattendo il divanetto posteriore.

SKODA KAMIQ: MOTORI

Skoda Kamiq si presenta in Italia con una gamma completa di motori benzina, diesel e metano: i benzina comprendono al lancio il 1.0 TSI 3 cilindri turbo da 95 e 115 CV e il 1.5 TSI 4 cilindri turbo da 150 CV, quest’ultimo con disattivazione selettiva di 2 cilindri. Presente un diesel 1.6 TDI da 115 CV, oltre alla versione a metano (in arrivo entro pochi mesi) con il 1.0 G-TEC turbo da 90 CV e serbatoi da 13,8 kg.

SKODA KAMIQ: LA DOTAZIONE DI SERIE

Tanta la tecnologia disponibile fin dall’allestimento base, che per l’Italia parte dal livello Ambition: tutti i modelli, infatti, propongono di serie gli ADAS come il Cruise Control Adattivo (ACC) fino a 210 km/h (con stop&go per le versioni automatiche), il sistema di frenata automatica in città Front Assistant, il Lane Assistant per mantenimento della corsia di marcia, sistema di rilevamento della stanchezza conducente e i gruppi ottici anteriori in tecnologia LED (anabbaglianti, abbaglianti e luci diurne).

La versione Ambition offre di serie anche lo schermo Bolero da 8 pollici touch, Bluetooth, due prese USB-C, ricezione radio digitale DAB+, 6 airbag con possibilità di disattivare airbag passeggero anteriore, sensori per il parcheggio posteriori con frenata di emergenza automatica, ŠKODA Care Connect – Chiamata di emergenza (a vita) e Service Proattivo (10 anni), SmartLink+ con Apple CarPlay-Android Auto-MirrorLink, accesso ai dati di guida tramite ŠKODA OneApp, sistema di ancoraggio Isofix con TopTether per 3 seggiolini, vano portaombrello nella portiera guidatore con ombrello integrato, e torcia LED rimovibile nel vano bagagli.

Il livello Style aggiunge il nuovo infotainment connesso Amundsen con eSIM e schermo da 9,2 pollici, cartografia europea, gesture control, comandi vocali con assistente digitale Laura e accesso allo shop per il download di app specifiche, oltre alla strumentazione Virtual Cockpit con schermo da 10,25 pollici riconfigurabile. E ancora: cerchi in lega da 17 pollici, il climatizzatore automatico a due zone con Air Care, i fari anteriori Full LED con funzione AFS e indicatori di direzioni dinamici, ŠKODA Care Connect – Servizi di Accesso Remoto e Infotainment Online per 1 anno.

Solo in Italia Skoda Kamiq sarà disponibile nella nuova versione Dark Shade: realizzato sulla base della versione Style, è caratterizzato dalla verniciatura in nero metallizzato della calandra, dei gusci degli specchi retrovisori e dell’arco che unisce i montanti anteriori ai montanti posteriori. La dotazione di questo allestimento, disponibile solo con i motori 1.0 TSI 115 CV, 1.5 TSI 150 CV e 1.5 TDI 115 CV con cambio automatico DSG o manuale, comprende inoltre i cerchi in lega bruniti da 18 pollici e il tetto panoramico in cristallo. 

SKODA KAMIQ: PREZZO

Per il periodo di lancio Skoda Kamiq 1.0 TSI 95 CV Ambition manuale è proposto con un prezzo di partenza di 17.700 euro anziché 20.730 euro in caso di permuta o rottamazione, oppure con la formula la formula ŠKODA Clever Value+ con valore futuro garantito con rate da 150 euro/mese e anticipo minimo di 2.950€. 

CONFIGURATORE SKODA KAMIQ

Il porte aperte nei concessionari è fissato per i prossimi 23 e 24 novembre, ma prima Showcar potrà provarlo per voi in anteprima nazionale. Continuate a seguirci e, se non l’avete ancora fatto, iscrivetevi al canale YouTube di Showcar!