Anteprime

PSA lancia Spoticar: il brand smart per le auto usate

In un mercato auto, quello italiano, che nel 2019 ha totalizzato circa 2.000.000 di immatricolazioni sul nuovo e ben 3.100.000 transazioni su quello dell’usato, l’opportunità di fare business nel settore delle auto d’occasione diventa una necessità, specialmente adesso che i margini sul nuovo – complice l’elettrificazione – si vanno via via contraendo.

Groupe PSA lo aveva capito già un paio d’anni fa, quando nel piano strategico Push to Pass aveva chiaramente indicato tra gli obiettivi quello di diventare un punto di riferimento nel mercato dell’usato, arrivando a totalizzare oltre 1 milione di passaggi all’anno entro il 2021. Oggi, con il lancio di Spoticar, questo obiettivo diventa alla portata.

Spoticar nasce per intercettare quella fetta di clienti (il 46% del totale del mercato dell’usato) che decide di cercare in autonomia il proprio veicolo d’occasione, senza passare da intermediari quali concessionari e store multimarca. La peculiarità del nuovo brand di Groupe PSA è infatti il suo essere “phygital”, metà fisico e metà digitale: unisce la forza di una rete di distribuzione capillare (120 dealer fisici entro la fine del 2020, in parte condivisi con i punti vendita PSA), con la sempre più necessaria presenza sul web, grazie ad una piattaforma sito/app che riunisce lo stock di tutti i punti vendita. Così non sarà più una chimera trovare un’auto in Sicilia e ritirarla a Milano.

I SERVIZI SPOTICAR

Spoticar è un vero e proprio brand e come tale ha i suoi obiettivi di vendita (1 milione di auto usate all’anno entro il 2021, circa 100.000 in Italia) e la sua gamma di servizi:

  • Soddisfatto o rimborsato
  • 100 punti di controllo e standard elevati (per esempio per le foto)
  • Test drive gratuito
  • Assistenza 24/7
  • Nessun costo di manutenzione fino a 15.000 km o un anno
  • Offerta di permuta su tutti i veicoli
  • Consulenza e accompagnamento personalizzato
  • Possibilità di finanziamento e noleggio, esattamente come un accade per un brand di auto nuove

Le auto provengono direttamente dai concessionari (buy back) o dai clienti (trade in). Chi cerca un’auto usata da Spoticar può contare su un’offerta articolata su tre “livelli di garanzia”:

  • Spoticar Essential: su veicoli da 7 a 10 anni, garanzia fino a 12 mesi a chilometraggio illimitato
  • Spoticar Advanced: su veicoli da 4 a 7 anni e massimo 150.000 km, garanzia fino a 24 mesi e chilometraggio illimitato
  • Spoticar Premium: su veicoli da 0 a 4 anni e massimo 100.000 km, garanzia fino a 48 mesi e chilometraggio illimitato.

Spoticar si configura come una piattaforma multimarca, nella quale verranno inclusi tutti i marchi della concorrenza e, ovviamente, quelli di PSA (ad esclusione di DS, il marchio premium per il quale è prevista una divisione dedicata).

SPOTICAR: SITO WEB